Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:55
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Chi è Melania Trump, la moglie di Donald Trump nonché First Lady d’America

Immagine di copertina

Chi è Melania Trump, la moglie di Donald Trump nonché First Lady d’America

Chi è Melania Trump? Per molti è ancora un mistero, ma ufficialmente Melania – il cui nome all’anagrafe è Melanija Knavas germanizzata poi Melania Knauss e poi sposatasi con Trump ha acquisito il suo cognome – è la moglie del presidente degli Stati Uniti d’America, questo fa di lei la First Lady d’America.

Carriera

Ex modella slovena, Melania è infatti la 45esima First Lady degli Stati Uniti. Nata nel 1970, a Novo Mesto (Slovenia), ha intrapreso la carriera di modella a 16 anni, a 18 invece ha firmato il primo contratto con un’agenzia di moda a Milano. Melania, che parla cinque lingue (lo sloveno, il serbo, il tedesco, l’inglese e il francese), ha studiato architettura e design all’Università di Lubiana in Slovenia, ma non ha mai conseguito un titolo formale. Lavorando per le maggiori case di moda a Milano e Parigi, Melania è arrivata negli States nel 1996 ed è apparsa sulle copertine di Vogue, Ocean Drive, In Style, New York Magazine, Vanity Fair, Glamour, GQ, Elle e tante altre. Come modella è stata associata anche alla Trump Model Management, di Donald Trump, che ha conosciuto una volta trasferitasi a New York.

Il matrimonio con Trump

Il loro primo incontro è stato alla settimana della moda newyorkese: era il settembre 1998. La loro storia è diventata di dominio pubblico soltanto l’anno seguente per via di un’intervista rilasciata all’Howard Stern Show. Insieme appaiono pubblicamente nel 2000, durante la campagna elettorale di Tramp in favore del Reform Party 2000 per la campagna presidenziale. Il fidanzamento ufficiale arriva nel 2004, mentre le nozze arrivano l’anno seguente, in Florida. All’evento hanno partecipato tantissimi vip (da Heidi Klum a Barbara Walters). Dal loro amore è nato un figlio nel 2006, Barron William.

Prima di diventare First Lady, Melania ricevette un’accusa di plagio perché nel discorso alla Convention dei Repubblicani (2016) avrebbe copiato in parte le parole di Michele Obama alla Convention Democratica di Denver del 2008. Melania ha sempre sostenuto il marito durante le elezioni presidenziali.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Arabia Saudita, Riad giustizia altri due condannati a morte: oltre 100 esecuzioni dall’inizio del 2024
Esteri / Gaza: Amnesty International denuncia la “tortura diffusa” dei palestinesi da parte di Israele
Esteri / Ursula von der Leyen rieletta presidente della Commissione Ue con 401 sì: FdI vota contro
Ti potrebbe interessare
Esteri / Arabia Saudita, Riad giustizia altri due condannati a morte: oltre 100 esecuzioni dall’inizio del 2024
Esteri / Gaza: Amnesty International denuncia la “tortura diffusa” dei palestinesi da parte di Israele
Esteri / Ursula von der Leyen rieletta presidente della Commissione Ue con 401 sì: FdI vota contro
Esteri / Biden ha il Covid e per la prima volta considera l'ipotesi del ritiro: "Pensate che Kamala Harris possa vincere?"
Esteri / Knesset vota risoluzione contro nascita Stato palestinese. Iran: "Il Consiglio di Sicurezza Onu fermi Israele a Gaza"
Esteri / Amazzonia: le rare immagini della tribù Mashco Piro che vive isolata e senza contatti con il resto del mondo
Esteri / Attentato a Trump, l'indiscrezione della Cnn: "Complotto dell'Iran per assassinare l'ex presidente"
Esteri / Hamas: 57 morti in 5 raid israeliani su Gaza. Netanyahu: "Progressi verso vittoria, con Hamas serve solo più pressione"
Esteri / Spagna, bus esce di strada e rimane inclinato in verticale all’imbocco della galleria: almeno 45 feriti
Esteri / I gruppi
di estrema destra
che bloccano gli aiuti
per Gaza
ricevono donazioni
dagli Usa
e da Israele