Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Almeno 11 persone sono morte in un attacco suicida in una moschea in Camerun

Immagine di copertina

L'attacco è avvenuto in una località al confine con la Nigeria, alla rottura del digiuno durante il mese sacro del Ramadan

Un attentatore suicida appartenente al gruppo jihadista Boko Haram si è fatto esplodere in una moschea in Camerun, uccidendo almeno 11 persone. L’attacco è avvenuto in una località al confine con la Nigeria, alla rottura del digiuno durante il mese sacro del Ramadan. 

Un ufficiale dell’esercito del Camerun ha detto che l’attentatore era un ragazzo molto giovane.

Da quando è stata avviata una massiccia operazione militare condotta da vari stati della regione contro Boko Haram, il gruppo jihadista ha iniziato una campagna di guerriglia che ha preso di mira la popolazione civile. Per questi attentati sono spesso state impiegate giovani donne.  

Dall’inizio dell’offensiva di Boko Haram oltre 15mila persone sono state uccise e 2 milioni di persone sono state costrette a lasciare le proprie case in Nigeria, nel vicino Chad, in Niger e in Camerun. 

Boko Haram ha dichiarato fedeltà al sedicente stato islamico lo scorso anno e ha l’obiettivo di creare un califfato nel nordest della Nigeria. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane
Esteri / Dalla conversione all’Islam ai precedenti: chi è l’attentatore di Kongsberg armato di arco e frecce