Uccise 19 persone in un attacco suicida in Camerun

Altre 50 sono state ferite in un mercato di Meme, nel nord del paese. Il numero è destinato a crescere

Di TPI
Pubblicato il 19 Feb. 2016 alle 12:41 Aggiornato il 9 Set. 2019 alle 19:22
0
Immagine di copertina

Due attentatori suicida si sono fatti esplodere in un mercato di Meme, nel nord del Camerun, uccidendo almeno 19 persone e ferendone altre 50. Il numero dei morti è destinato a crescere secondo quanto si apprende dalle autorità locali. 

Non è stata ancora rivendicata la responsabilità dell’attacco, ma secondo le autorità si tratterebbe di un attacco di Boko Haram, che nelle scorse settimane ha già organizzato attentati di questo tipo nel paese. 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.