Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:28
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Anche in Belgio le sardine cantano “Bella Ciao”: il video della manifestazione ad Anversa

Le sardine sono arrivate anche in Belgio. Sulla scia di numerose manifestazioni in tantissime città italiane, europee e del mondo, anche in Belgio, ad Anversa, è stata organizzata una serata per dire No alle politiche di Matteo Salvini, in occasione della visita in città del leader della Lega. Inizialmente le autorità non avevano dato l’autorizzazione al raduno, ma poche ore prima tutto è stato risolto.

Salvini ad Anversa era ospite di Vlaams Belang, un partito politico della Comunità fiamminga del Belgio, di destra sociale e identitaria, che rivendica l’indipendenza delle Fiandre e una stretta regolamentazione dell’immigrazione. In concomitanza all’evento, a Coninckplein si riunivano le sardine.

“Il Belgio è la patria del surrealismo e l’ultimo campo in cui hanno deciso di sperimentare la fantasia è quello delle autorizzazioni. Abbiamo ricevuto alle 11h42 un’autorizzazione per stasera alle 20h00 vicino alla stazione di Anversa (Coninckplein)! Con tutto questo anticipo ovviamente è complicato avere quella grande partecipazione che si immaginava, ma crediamo sia importante esserci comunque. Dimostriamo che ci siamo e che anche con poche ore a disposizione riusciamo ad essere quanti più possibile. Il 14 Dicembre, invece, ci rivediamo tutti a Bruxelles ancora più numerosi”, si legge sul gruppo 6000 sardine Belgio.

La manifestazione dunque è stata organizzata, e come già successo altrove, la “colonna sonora” scelta per l’evento è stata Bella Ciao, la canzone antifascista per eccellenza.

Qui le foto della manifestazione:

Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"