Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

I disegni dei bambini siriani

Immagine di copertina

La guerra vista attraverso i disegni dei bambini

Sono passati quattro anni dall’inizio della guerra civile siriana e sono ormai migliaia le persone che hanno lasciato il Paese in fuga dalla violenza dilagante.

Molti di loro sono arrivati in Italia, spesso luogo di passaggio per raggiungere i Paesi del nord dell’Europa. Tra questi tantissimi bambini. Nel 2014 di 42.323 siriani giunti in Italia, 10.965 erano minori.

Questi bambini hanno spesso subito violenze e sono arrivati in Italia dopo un viaggio estenuante. I loro disegni, raccolti dall’associazione umanitaria Save the Children presso il mezzanino della stazione di Milano – dove numerosi profughi siriani hanno trovato accoglienza – raccontano il terrore della guerra, la nostalgia di casa, il sentimento di morte che ha accompagnato la loro fuga, segnando indelebilmente le loro vite.

Segni indelebili, percorso multimediale e interattivo realizzato da Tecla Interactive per Save the Children, racconta attraverso le analisi della psicologa Vittoria Ardino il tragitto di questi piccoli migranti. Nella prima sezione è possibile accedere ai disegni, divisi in cinque macrotemi: la guerra, i simboli, i contesti esperienziali, il viaggio e le figure umane.

Nella seconda parte è possibile ripercorrere il viaggio dei migranti siriani. Alcuni di loro si fermano nei campi profughi dei vicini Libano e Giordania, altri intraprendono il viaggio verso l’Europa, passando per le violenze della Libia e le tragedie del mare per fuggire dalla guerra.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Ti potrebbe interessare
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Esteri / Omicidio Regeni, l’impertinenza egiziana: “Non c’è motivo per iniziare un processo”
Esteri / Un bisonte e un paio d'occhiali da sole: così sottovoce Biden torna a trattare con Putin
Esteri / “Forza Italia”: Patrick Zaki scrive un bigliettino per gli azzurri dal carcere egiziano
Esteri / Hong Kong, blitz della polizia negli uffici del giornale pro-democrazia: 5 arresti
Esteri / Biden regala a Putin un bisonte di cristallo: ecco cosa simboleggia
Esteri / Violentata in una casa vacanze, 29enne risarcita con 7 milioni da Airbnb
Esteri / Abusati, picchiati, derubati: quei minori stranieri respinti illegalmente alla frontiera del Nord Italia