Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Hong Kong, Wong denuncia in un video l’arresto di un attivista di Demosisto: “La legge sulla sicurezza sta uccidendo il dissenso”

Immagine di copertina

Un attivista del movimento Demosisto per la democrazia a Hong Kong è stato arrestato mentre allestiva un banchetto contro la legge per la sicurezza nazionale voluta da Pechino insieme ad alcuni studenti e giovani.

A darne notizia Joshua Wong, segretario generale del movimento, tramite un tweet contenente il video dell’arresto. “È evidente, la legge sta uccidendo tutte le voci di dissenso e sta mettendo le nostre generazioni future sotto il completo controllo della Cina”, ha scritto Wong nel tweet.

Il leader del Movimento Demosisto e animatore delle proteste di Hong Kong, proprio pochi giorni prima del voto per l’approvazione della legge sulla sicurezza nazionale, in un’intervista-video a TPI aveva dichiarato: “Se dovesse passare, c’è il rischio che io finisca in un carcere cinese e che venga silenziato e imbavagliato per sempre. La mia vita a rischio? Sì, potrei dover scontare una pena per più di 10 anni”. Joshua Wong aveva parlato di “fine del modello cinese ‘un paese, due sistemi'”, e di una Pechino che “fa la voce grossa e vuole rompere un accordo internazionale ratificato nel 1997”. Wong, nella stessa intervista, aveva chiesto al parlamento italiano di prendere una posizione chiara in merito, e al governo di ridurre fortemente la cooperazione commerciale con la Cina. “La minaccia di sanzioni USA non basta, serve l’intera comunità internazionale. Ma non illudetevi, non è finita qui: oggi Hong Kong, domani Taiwan, che ora inizia a sgomitare per uscire dalla morsa di Xi Jinping”, aveva aggiunto il leader di Demosisto.

Leggi anche:

1. Joshua Wong: “La mia vita è a rischio, ho paura di finire in un carcere cinese silenziato per sempre. Ma non illudetevi: oggi Hong Kong, domani Taiwan” / Esclusivo TPI: “Cari italiani non illudetevi, la solidarietà della Cina è solo propaganda per esercitare un’influenza politica”. Parla Joshua Wong, leader delle proteste di Hong Kong

Ti potrebbe interessare
Esteri / Pilota in pensione torna a combattere per Putin, ma muore in battaglia
Esteri / Spara sulla folla per un mancato parcheggio: una donna lo uccide a colpi di pistola
Esteri / La Cina ritira dalla circolazione un libro scolastico di matematica: “È pornografico”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Pilota in pensione torna a combattere per Putin, ma muore in battaglia
Esteri / Spara sulla folla per un mancato parcheggio: una donna lo uccide a colpi di pistola
Esteri / La Cina ritira dalla circolazione un libro scolastico di matematica: “È pornografico”
Esteri / L’aereo Ita non risponde al centro radar: allarme nei cieli della Francia
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Zelensky: “Il Donbass sarà di nuovo ucraino”. Putin a Macron e Scholz: “Pronti al dialogo con Kiev”. L’Ue valuta missione navale per trasportare il grano ucraino
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX