Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:50
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Attentato a Londra, uomo accoltella i passanti sul London Bridge: il video dell’aggressore

Le immagini circolate sui social dopo l'aggressione mostra la colluttazione tra l'uomo e alcune persone in abiti civili che hanno tentato di fermarlo

Il video dell’attentato di Londra

Oggi, venerdì 29 novembre, un uomo armato di coltello ha aggredito alcuni passanti nella zona di London Bridge, nel cuore di Londra, ed è morto per le ferite causate dagli spari degli agenti intervenuti subito dopo l’attentato: uno dei video circolati in queste ore mostra le immagini dell’aggressore a terra sul ponte, e il momento in cui un poliziotto apre il fuoco.

Attentato di oggi a Londra: la dinamica dell’aggressione

L’uomo ha seminato il terrore con un coltellaccio tra i passanti, e indossava un finto giubbotto esplosivo, e stando alle prime informazioni i fatti vengono trattati come “terrorismo”.

“Posso confermare che la polizia è stata chiamata per un episodio di accoltellamento attorno alle 14 e che un uomo di sesso maschile è stato colpito con armi da fuoco da agenti specializzati. Il sospetto è morto sul posto”, ha detto ai giornalisti Neil Basu, numero due di Scotland Yard e responsabile dell’antiterrorismo.

L’aggressore sarebbe stato bloccato da alcuni civili prima dell’intervento della polizia, di cui uno avrebbe strappato il coltello dalle mani dell’assalitore.

Attentato di oggi a Londra: il video

Il video diffuso subito dopo l’attentato di oggi mostra proprio le immagini della colluttazione che l’aggressore ha avuto con alcune persone prima dell’intervento della polizia: si vede una persona a terra, presumibilmente l’attentatore, proprio su uno dei due lati dello storico ponte di Londra, mentre alcune persone sono in lotta con lui e un altro uomo fugge sul ponte con il coltello in mano.

Subito dopo, la polizia apre il fuoco.

“La gente correva nel panico tra le urla, la polizia è arrivata subito e ha bloccato e evacuato il Borough Market, la gente si è barricata nei negozi. Siamo ancora in attesa di indicazioni”, ha riferito un giornalista dell’Ansa che si trovava nel famoso mercato londinese, a pochi passi dal London Bridge.

La polizia ha confermato che un uomo è stato colpito da arma da fuoco e ha invitato gli utenti dei social a non condividere filmati in rete.

Leggi anche:

Londra, attacco sul London Bridge. Un uomo accoltella passanti, ucciso dalla polizia. Scotland Yard: “È terrorismo”

Attentato a Londra, uomo accoltella passanti sul London Bridge: cosa sappiamo finora

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l'obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l'obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Esteri / Usa, la sfida dei vescovi cattolici: approvato documento per vietare la comunione a Biden
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Esteri / Usa, il concerto di Bruce Springsteen è vietato a chi si è vaccinato con AstraZeneca
Esteri / Juneteenth, il giorno per ricordare la fine della schiavitù dei neri, diventa festa federale negli Usa