Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Economia

Economia green: la svolta di Ethereum nel 2022

Immagine di copertina

Sappiamo che la tecnologia della Blockchain è sempre più in crescita. E così come le criptovalute che sfruttano questa tecnologia. Le varie criptovalute, inoltre, potrebbero dare una grande mano alla sostenibilità e alla economia green. Più sotto spiegheremo perché ma intanto è importante sapere che tra le criptovalute più in crescita c’è sicuramente Ethereum che si sta sempre di più avvicinando alla capitalizzazione di BitCoin.

Il recente aggiornamento di Ethereum alla versione 2.0 ha implementato diverse novità: la più importante di queste è il passaggio dal Proof of Work al Proof of Stake.

Cos’è “Proof of Work”?

Il Proof of Work è un algoritmo di consenso utilizzato da molte criptovalute – come appunto Ethereum 1.0 – per garantire il rispetto delle regole di una qualsiasi blockchain. Il problema è che il Proof of Work è un tipo di algoritmo che consuma tantissima energia ed elettricità.

Proof of Stake: un metodo green

Il Proof of Stake, al contrario, consuma molto meno visto che i blocchi non vengono minati (come nella Proof of Work) bensì coniati. Una tecnologia che fa un passo decisamente avanti per la salvaguardia del nostro pianeta.

Ethereum, e non solo, inoltre stanno diventando dei metodi di pagamento sempre maggiormente utilizzati. Segnale che qualcosa si sta muovendo verso le criptovalute e che si tratta di qualcosa veramente importante da conoscere e saper maneggiare.

I metodi pagamento online

Tra i migliori casinò online AAMS, per esempio, diversi siti e piattaforme accettano già le varie criptovalute come possibile metodo di pagamento per ricaricare e depositare sul proprio contro. Ma non solo, anche grandi aziende internazionali stanno cominciando ad accettare le criptovalute come metodo di pagamento: basti pensare a Tesla, Amazon oppure PayPal, Starbucks e Microsoft. Dei segnali che fanno capire che le criptovalute saranno sicuramente il futuro, ma che stanno già diventando il presente. Sia per l’economia che per l’ambiente. Qui sotto ne spiegheremo i vantaggi e perché le criptovalute costituiranno, molto probabilmente, l’economia del futuro nel mondo. È bene, quindi, sapere e conoscerle già al meglio per prepararvi nel miglior modo possibile.

I vantaggi delle criptovalute come Ethereum

Per chi si chiedesse quali sono i vantaggi delle criptovalute e perché negli ultimi anni stiano avendo così successo, abbiamo la risposta qui per voi. I motivi sono chiari e comprensibili. Partiamo dal primo: i pagamenti, che vengono effettuati tramite Bitcoin, non sono soggette a nessun tipo di commissione contrariamente a quello che succede nel caso delle carte di credito (il che procura un grande vantaggio economico). Il secondo motivo risiede nel fatto che, chi utilizza le criptovalute come metodo di pagamento, non è costretto ad avere un conto in banca per possedere questa somma di denaro, in forma di criptovalute.

Il terzo vantaggio è che senza carte di credito si risparmierebbe molta plastica (usata per la realizzazione delle carte di credito). Oppure pensiamo, per esempio, alle banconote: tutto l’inchiostro e il materiale che viene utilizzato per la stampa delle banconote potrebbe essere risparmiato.

La svolta di Ethereum

Nel 2022 arriverà una vera e propria svolta per Ethereum. La community infatti, nel corso dell’anno, implementerà il tanto atteso aggiornamento al protocollo ETH 2.0, un aggiornamento, appunto, dell’attuale versione della tecnologia che permetterà di avere diversi benefici dal punto vista ambientale.

In generale, intorno alla community di Ethereum ruotano tantissimi progetti che fanno presagire una possibile crescita di questa criptovaluta. La concorrenza non manca, lo sappiamo, ma Ethereum è una tecnologia unica sotto tutti i punti di vista in questo momento, impareggiabile rispetto alle altre. Se quindi state decidendo su quale criptovaluta poter puntare, Ethereum è quella che potrebbe fare al caso vostro per tutti i motivi che abbiamo elencato in questo articolo.

Ti potrebbe interessare
Economia / Bonus 200 euro, chi dovrà fare richiesta e chi lo riceverà in automatico
Lavoro / Le grandi dimissioni travolgono anche il ricco Nord-Est italiano
Economia / Il paradosso delle sanzioni: dall’invasione l’Italia ha quadruplicato le importazioni di petrolio russo
Ti potrebbe interessare
Economia / Bonus 200 euro, chi dovrà fare richiesta e chi lo riceverà in automatico
Lavoro / Le grandi dimissioni travolgono anche il ricco Nord-Est italiano
Economia / Il paradosso delle sanzioni: dall’invasione l’Italia ha quadruplicato le importazioni di petrolio russo
Economia / Bonus condizionatori: ecco chi può averlo e come si ottiene
Economia / Quali sono le tasse per il settore giochi? Una panoramica sulle principali imposte da assolvere
Economia / Transizione energetica, i legali di Rodl & Partner: “Dal governo misure facilitanti per sviluppare fonti rinnovabili”
Economia / Arriva il bonus auto e moto: da lunedì incentivi fino a 5mila euro
Economia / Cingolani: “Siamo in economia di guerra, non di mercato”
Economia / Veneto, in 4 mesi si licenziano in 66mila: si torna a parlare di “grandi dimissioni”
Economia / Bonus 200 euro, si allarga la platea: andrà anche a disoccupati e percettori del reddito di cittadinanza