Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:52
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Economia

Carta giovani nazionale, tutto quello che bisogna sapere per attivarla

Immagine di copertina

Carta Giovani Nazionale: cos’è, come funziona, chi può richiederla e come

Che cos’è la Carta Giovani Nazionale e perché ne parlano tutti? Si tratta di un’iniziativa che il governo italiano ha messo a disposizione di tutti i cittadini dai 18 ai 35 anni e tramite la quale è possibile accedere ad agevolazioni di varia natura. Ma come funziona e chi può richiederla? Esistono dei limiti? Vediamolo insieme.

Cos’è e come funziona

Partiamo dalla definizione. La carta Giovani Nazionale, come lascia intuire già dal nome, è destinata alla fetta di popolazione più giovane dell’Italia. Chiunque abbia dai 18 ai 35 anni può chiedere di partecipare a questa iniziativa promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e dal Servizio Civile Universale. Chi può partecipare? Tutti i cittadini italiani ed europei con residenza nel nostro paese. La restrizione riguarda il limite di età. Di fatto è un’iniziativa Under 35.

A cosa serve e come funziona? La Carta Giovani Nazionale permette di accedere ad agevolazioni per quanto riguarda beni di natura culturale, sportiva e tutto ciò che è legato al benessere. Un esempio? Si può utilizzare per ottenere agevolazioni per andare al cinema. Questa iniziativa permette di accedere ad agevolazioni valide online e su tutto il territorio nazionale. La carta è virtuale ed è scaricabile tramite App IO.

Inoltre, i richiedenti che hanno dai 18 ai 30 anni aderiscono automaticamente al circuito EYCA (European Youth Card Association). Cosa significa? Che si potranno ottenere sconti e agevolazioni su altre attività come ad esempio di natura culturale, negozi, trasporti, ristorazione e alloggi nei paesi europei che aderiscono al circuito.

Chi può richiederla e come si fa

Facciamo una piccola premessa. Per richiedere la Carta Giovani Nazionale è necessario effettuare l’operazione tramite l’App IO. Per questo motivo è necessario che il richiedente sia in possesso di un’identità digitale (che sia Spid o carta d’identità elettronica) per potersi autenticare. Come funziona la richiesta? Bisogna accedere all’App IO con Spid o CIE. Per la Carta Nazionale Giovani è necessario andare in “portafoglio”, premere “aggiungi” e selezionare “sconti, bonus e altre iniziative”. Qui apparirà “Carta Giovani Nazionale”. Cliccateci su e proseguite con i passaggi. Coloro in possesso dei requisiti (quindi Under 35) troveranno la carta nel proprio Portafogli di IO.

Quanto valgono le agevolazioni? Dipende in base all’operatore che aderisce all’iniziativa. La lista dei partner aderenti è presente su IO. Chi acquista online dovrà inserire il codice sconto generato dalla carta. Se invece si effettuano acquisti offline, ovvero nei negozi fisici, è possibile mostrare la propria carta virtuale alla cassa per ottenere lo sconto.

Ti potrebbe interessare
Economia / Nuove criptovalute da comprare nel 2022
Economia / Il profitto in fondo al tunnel: l’ultima battaglia di Musk è contro il traffico
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Ti potrebbe interessare
Economia / Nuove criptovalute da comprare nel 2022
Economia / Il profitto in fondo al tunnel: l’ultima battaglia di Musk è contro il traffico
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Economia / Ita, il manager Alfredo Altavilla: “Stipendio troppo basso, lede la mia storia”
Economia / Altro che più libertà: le criptovalute favoriscono la concentrazione del potere nelle mani di pochi (di A. Stille)
Economia / Bonus 200 euro, chi dovrà fare richiesta e chi lo riceverà in automatico
Lavoro / Le grandi dimissioni travolgono anche il ricco Nord-Est italiano
Economia / Il paradosso delle sanzioni: dall’invasione l’Italia ha quadruplicato le importazioni di petrolio russo
Economia / Bonus condizionatori: ecco chi può averlo e come si ottiene
Economia / Quali sono le tasse per il settore giochi? Una panoramica sulle principali imposte da assolvere