Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:54
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cultura

Il Salvator Mundi di Leonardo sarà esposto al Louvre di Abu Dhabi

Immagine di copertina

Il Salvator Mundi, l’opera di Leonardo Da Vinci nota per essere stata venduta alla cifra record di 450 milioni di dollari, sarà esposta al nuovo museo del Louvre di Abu Dhabi. Ad annunciarlo è stato lo stesso museo, che non ha specificato se sono stati loro o no a comprare il dipinto nella recente asta tenutasi a New York il mese scorso.

L’acquirente, infatti, era stato tenuto nell’anonimato, e i media avevano riportato la notizia che a comperarlo sarebbe potuto essere un principe saudita.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Si è trattato dell’acquisto all’asta più costoso per quanto riguarda un’opera d’arte.

Secondo il New York Times l’opera era stata acquistata dal principe saudita Bader bin Abdullah bin Mohammed bin Farhan al-Saud.

Leonardo da Vinci è morto nel 1519, e nella sua vita ha realizzato meno di 20 dipinti di cui è certa l’esistenza. Il Salvator Mundi è stato dipinto nel 1505 ed è l’unico ad appartenere a privati.

Il museo di Abu Dhabi ha aperto il mese scorso e ospiterà 600 opere permanenti e 300 in prestito dalla Francia. Il Museo emiratino paga milioni di dollari al Louvre per poter usare il suo nome.

Ti potrebbe interessare
Cultura / Diritto a Teatro: il 17 e 18 giugno l’Antigone di Sofocle al Teatro Palladium
Cultura / La sorveglianza ormai è una cultura, e la reazione deve essere culturale
Cultura / Il Libro Possibile compie 20 anni: oltre 200 ospiti per il doppio delle serate e doppia location
Ti potrebbe interessare
Cultura / Diritto a Teatro: il 17 e 18 giugno l’Antigone di Sofocle al Teatro Palladium
Cultura / La sorveglianza ormai è una cultura, e la reazione deve essere culturale
Cultura / Il Libro Possibile compie 20 anni: oltre 200 ospiti per il doppio delle serate e doppia location
Cultura / Un libro di corsa: Il labirinto delle ombre
Cultura / Un libro di corsa: Fuga
Cultura / Un libro di corsa: La pazienza del diavolo
Cultura / Black Art Matters: l’ascesa dell’arte afroamericana
Calcio / Venerdì 28 maggio TPI presenta il libro Calcio e Geopolitica
Cultura / Un libro di corsa: Favolosa economia
Cultura / Un libro di corsa: Come delfini tra i pescecani