Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cultura

È stata scoperta in Iraq una città fondata da Alessandro Magno e dimenticata per millenni

Immagine di copertina

Nel 331 avanti Cristo il grande condottiero macedone Alessandro Magno, dopo aver sconfitto il re persiano Dario attraversò quello che oggi è l’Iraq settentrionale e, come era solito fare nei territori che conquistava, vi fondò una città, nota in lingua locale come Qalatga Darband e centro di commercio vinicolo.

Di questa città si persero le tracce fino al 1960, quando un satellite vide alcune tracce compatibili con alcune rovine in una zona dell’attuale Kurdistan iracheno. A queste immagini tuttavia non seguirono ricerche, la città cadde di nuovo nel dimenticatoio e nel 1996 le foto rilevate dal satellite vennero declassificate.

Oggi, tuttavia, la storia di questa misteriosa città potrebbe di nuovo emergere dall’oblio. In un programma di addestramento per archeologi iracheni condotto da una squadra di britannici sono state scoperte alcune rovine che potrebbero appartenere a questa città.

Con l’aiuto di un drone, i ricercatori hanno scoperto l’esistenza di un edificio di forma rettangolare nascosto nei campi di grano della zona, che potrebbe permettere di realizzare una mappa topografica della zona. Gli scavi proseguiranno fino al 2020,

Ti potrebbe interessare
Cultura / Un libro di corsa: Una nuova vita con Llyod
Cultura / Roma Arte in Nuvola
Cultura / Altro che emancipazione: il libro di Emily Ratajkowski non risolve la questione morale della mercificazione di sé
Ti potrebbe interessare
Cultura / Un libro di corsa: Una nuova vita con Llyod
Cultura / Roma Arte in Nuvola
Cultura / Altro che emancipazione: il libro di Emily Ratajkowski non risolve la questione morale della mercificazione di sé
Cultura / Un libro di corsa: Io e (il) mostro
Cultura / De Giovanni a TPI: “Draghi non è espressione del voto democratico”
Cultura / Tutta la magia del Natale da Nord a Sud Italia
Cultura / Consigli per il weekend: i libri da leggere questa settimana
Cultura / La pandemia ha ucciso il cinema: viaggio nelle sale che hanno chiuso i battenti e mai più riaperto
Cultura / Un libro di corsa: le 10 mappe che spiegano il mondo
Cultura / Conciliare cyber-security e smart working è una sfida