Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cultura

Funerali Andrea Camilleri: privati e niente camera ardente

Immagine di copertina

L'ultimo saluto al Cimitero Acattolico per gli stranieri al Testaccio

Funerali Andrea Camilleri: privati e niente camera ardente

I funerali di Andrea Camilleri si svolgeranno in forma “privatissima”. Non è prevista una camera ardente per lo scrittore. Per volontà di Camilleri, morto oggi mercoledì 17 luglio a Roma all’età di 93 anni, e della sua famiglia non ci sarà nessun momento pubblico per le esequie.

L’annuncio era arrivato già questa mattina con il bollettino dell’Ospedale Santo Spirito di Roma che, dopo aver dato la notizia della morte dello scrittore, annunciava la scelta della famiglia di organizzare l’ultimo saluto in forma strettamente privata.

La famiglia dello scrittore ha successivamente fatto sapere che sarà possibile dare l’ultimo saluto alla salma di Andrea Camilleri domani, giovedì 18 luglio, dalle ore 15 presso il Cimitero Acattolico per gli stranieri al Testaccio in via Caio Cestio 6 a Roma.

Andrea Camilleri è morto per complicazioni del suo stato clinico che hanno fatto cessare le sue funzioni vitali.

Andrea Camilleri, le cause della morte dello scrittore

Lutto nella sua “Vigata”

Intanto, a Porto Empedocle, la “Vigata” Andrea Camilleri, il sindaco sta organizzando una commemorazione. Lo scrittore è nato lì il 6 settembre di 93 anni fa. “È nato durante i festeggiamenti di San Calogero e sale al Cielo durante i festeggiamenti della Madonna Del Carmelo”, ha detto Ida Carmina, poco dopo aver appreso la notizia della morte dello scrittore.

“Ha reso questa città universale nei suoi scritti”, ha aggiunto il primo cittadino. “Ci stiamo già muovendo con l’associazione Strada degli scrittori per organizzare, per il giorno del suo compleanno, un evento di commemorazione. D’ora in avanti istituzionalizzeremo questa data per ricordarlo ogni anno”.

Andrea Camilleri tornerà, quindi, con le sue storie e le sue affabulazioni, tra i vicoli e le piazze di Vigata. Inoltre, nel giorno dei funerali dello scrittore a Porto Empedocle sarà lutto cittadino.

Ti potrebbe interessare
Cultura / In Bielorussia il governo vieta il romanzo “1984” di George Orwell
Cultura / Arte circolare: a Palazzo Taverna dieci artisti italiani per la sostenibilità
Cultura / RAW RESTART: Al via la Conferenza di presentazione della settima Edizione di Rome Art Week
Ti potrebbe interessare
Cultura / In Bielorussia il governo vieta il romanzo “1984” di George Orwell
Cultura / Arte circolare: a Palazzo Taverna dieci artisti italiani per la sostenibilità
Cultura / RAW RESTART: Al via la Conferenza di presentazione della settima Edizione di Rome Art Week
Cultura / Le Winx compiono 18 anni, il creatore a TPI: “Così ho ideato la storia delle fatine moderne”
Cultura / Andy Warhol, record mondiale per il ritratto di Marilyn Monroe: battuto a 195 milioni di dollari
Cultura / Arte e Guerra: un’occasione per scoprire attraverso l’arte quanto la guerra abbia influenzato il percorso dell’uomo
Cronaca / È arrivato l’abbonamento cartaceo del settimanale TPI – The Post Internazionale
Cultura / Un libro di corsa: Caterina Howard
Cultura / Belpietro a TPI: “Nella stampa dei dinosauri sopravviveranno solo i giornali dei lettori”
Cultura / Biennale di Venezia 2022, oggi l’apertura della 59esima esposizione d’arte. Le foto di TPI