Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Vaccino Covid Lazio, da oggi si può prenotare in farmacia: chi può farlo, la fascia d’età

Immagine di copertina

Vaccino covid Lazio, da oggi si può prenotare in farmacia: chi può farlo, la fascia d’età

Da oggi, lunedì 24 maggio 2021, si potrà prenotare il vaccino anti Covid 19 nelle farmacie della Regione Lazio. Un’iniziativa volta ad accelerare la campagna vaccinale, in modo da procedere ancora più spediti e limitare ulteriormente la diffusione del contagio. A essere somministrato nelle farmacie sarà il vaccino monodose Johnson&Johnson. A venerdì erano oltre 500 le farmacie ad aver aderito alla proposta della Regione Lazio, ma i numeri sono destinati ad aumentare nelle prossime settimane. Ma chi può prenotarsi per il vaccino nelle farmacie del Lazio? Come si fa? Di seguito tutte le informazioni.

Chi può prenotare il vaccino Johnson&Johnson nelle farmacie del Lazio

Anche nelle farmacie il vaccino sarà somministrato per fasce di età. Da oggi, 24 maggio 2021, possono quindi prenotarsi le persone dai 44 anni in su. Man mano si sbloccheranno le fasce di età successive. Il modosose Johnson&Johnson può essere prenotato da tutti, ma non dai pazienti fragili, che devono invece rivolgersi a un medico e prenotare con il metodo classico negli hub messi a disposizione dalla Regione Lazio.

Come si prenota il vaccino in farmacia

Come faccio a prenotarmi per il vaccino in farmacia? Il vaccino Johnson&Johnson nelle farmacie del Lazio può essere prenotato sul portale della Regione. Nella schermata dedicata alle prenotazioni comparirà un nuovo pulsante, tramite il quale accedere alla schermata e prenotare la propria dose. Non serve lo Spid ma solo la tessera sanitaria, della quale vanno inseriti i dati. La tessera sanitaria va portata anche il giorno del vaccino.

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 12.932 casi e 47 morti: il bollettino del 28 novembre 2021
Cronaca / ESCLUSIVO – Intervista a Valentina Misseri: “A uccidere Sarah è stato mio padre”
Cronaca / Giornalista molestata dai tifosi, ma il conduttore minimizza: "Non te la prendere"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 12.932 casi e 47 morti: il bollettino del 28 novembre 2021
Cronaca / ESCLUSIVO – Intervista a Valentina Misseri: “A uccidere Sarah è stato mio padre”
Cronaca / Giornalista molestata dai tifosi, ma il conduttore minimizza: "Non te la prendere"
Cronaca / Vaccinato con doppia dose e di rientro dall'Africa: chi è il paziente "zero" della variante Omicron
Cronaca / Nessuno ne parla, ma nelle forze dell’ordine c’è un boom di suicidi
Cronaca / La variante Omicron è in Italia: identificato in Campania il primo caso
Cronaca / Covid, oggi 12.877 casi e 90 morti: tasso di positività al 2,2%
Cronaca / Caso sospetto di variante Omicron in Campania: è un uomo rientrato dall'Africa
Cronaca / Covid, la nuova variante Omicron è arrivata in Europa: casi nel Regno Unito e in Germania
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%