Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Trapianto in blocco di cuore e polmoni: salvata ragazza di 19 anni

Immagine di copertina

Aurora, 19 anni, è tornata a vivere dopo aver subito un trapianto in blocco di cuore e polmoni. E’ stata una corsa contro il tempo da quando la giovane paziente e i suoi genitori hanno capito che le cure farmacologiche non stavano funzionando contro l’ipertensione polmonare diagnosticata a maggio che la stava uccidendo. La diciannovenne si era insospettita per via di alcuni sintomi anomali alla sua giovane età: fiato corto, stanchezza e gonfiori alle gambe. Non si aspettava però che si trattasse di una patologia così fatale. Dopo poco tempo non poteva più respirare autonomamente e la sua circolazione sanguigna era mantenuta artificialmente. L’unica alternativa rimasta era il trapianto in blocco di cuore e polmoni. Dall’ospedale di Bari è volata con un volo militare d’urgenza verso l’ospedale specializzato Centro Trapianti Cuore-Polmone delle Molinette di Torino dal quale è stato lanciato l’appello per un dono di cuore e polmoni compatibile. Dopo cinque giorni, dal Centro Nazionale Trapianti di Trieste è arrivata una risposta positiva, l’équipe prelievi si è precipitata a recuperare gli organi.

In Italia sono stati effettuati 238 trapianti di cuore nel 2020 su 670, mentre i trapianti di polmoni eseguiti dal 2016 al 2019 hanno avuto un tasso di sopravvivenza del 75 per cento secondo i dati del Cnt. La più grande difficoltà è trovare un donatore che sia compatibile. Nei casi estremi come quello della paziente salvata a Torino, nei quali il malato sia già dipendente da circuiti esterni per la sopravvivenza, si ricorre a una lista d’urgenza di donatori.

Dal reparto di Cardiorianimazione, coordinato dalla dottoressa Anna Trompeo, si è tratto un sospiro di sollievo dopo dodici ore di operazione eseguita dal professor Mauro Rinaldi e dal professor Massimo Boffini, assistiti dagli anestesisti Antonio Toscano e Federico Canavosio. L’intervento, giudicato “eccellente” e unico nel suo genere dagli esperti, è stato salutato dal dottor Giovanni La Valle, direttore della Città della Salute di Torino: “E’ una storia bellissima a lieto fine per la giovane ragazza e per la vita da vivere che ha ancora davanti a sé. Complimenti alle nostre équipes ed al sistema trapianti, che ancora una volta si confermano punto di eccellenza della Città della Salute”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Positivo all’alcol test dopo una cena al ristorante: patente ritirata anche se era a piedi
Cronaca / Regeni, si apre a Roma processo a quattro 007. Genitori: “Erano 8 anni che aspettavamo questo momento”
Cronaca / Allarme smog, in Lombardia tornano gli stop alle auto. Milano terza città peggiore al mondo per inquinamento, Sala si ribella
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Positivo all’alcol test dopo una cena al ristorante: patente ritirata anche se era a piedi
Cronaca / Regeni, si apre a Roma processo a quattro 007. Genitori: “Erano 8 anni che aspettavamo questo momento”
Cronaca / Allarme smog, in Lombardia tornano gli stop alle auto. Milano terza città peggiore al mondo per inquinamento, Sala si ribella
Cronaca / Verona, 14enne salva un uomo col massaggio cardiaco. “Le manovre? Viste in un telefilm”
Cronaca / Pescara, professore colpito con un pugno da uno studente per avergli dato un voto basso in cattiva condotta
Cronaca / Maxi tamponamento per la nebbia sull’A1: decine di mezzi coinvolti e almeno 25 feriti
Cronaca / “I demoni mi stanno mangiando”: la delirante telefonata di Giovanni Barreca al 112
Cronaca / Scuola, concorso 2024: ecco le date delle prove scritte
Cronaca / Ancora, 14enne prende una nota e 2 in matematica e si lancia dalla finestra del liceo: “Sono un fallito”
Cronaca / Ragazza di 33 anni muore al nono mese di gravidanza per un malore