Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Torino, ucciso in strada per una sigaretta. Fermato un 20enne, confessa: “Mi sono rovinato la vita”

Immagine di copertina

Torino, ucciso in strada per una sigaretta. Fermato un 20enne, confessa: “Mi sono rovinato la vita”

Un uomo di 56 anni è stato ucciso ieri a Torino da un ragazzo di 20 anni, a cui avrebbe chiesto una sigaretta. È quanto sarebbe accaduto la scorsa notte nel quartiere Borgo Vittoria, secondo la confessione resa da Francesco Lo Manto. Il 20enne, che si è consegnato agli agenti arrivati sulla scena dell’omicidio, ha dichiarato agli inquirenti di aver fumato crack nel suo appartamento e di essere uscito sul balcone. A suo dire, la vittima, il 56enne Augusto Bernardi, gli avrebbe chiesto dalla piazza alcune sigarette. Una volta sceso, sarebbe nato un diverbio, in cui avrebbe colpito l’uomo con calci e pugni senza usare il bastone che aveva con sé (l’oggetto si sarebbe spezzato urtando il marciapiede). Lo Manto ha poi preso lo zaino della vittima e lo ha portato in cantina, prima dell’arrivo degli agenti e del suo arresto. “Mi sono rovinato la vita”, ha dichiarato durante l’interrogatorio.

Il ventenne, secondo quanto dichiarato dai vicini, era sceso in strada in ciabatte, in piena notte, lasciando aperta la porta di casa. Prima di salire sull’auto della polizia ha chiesto agli agenti di recuperargli un paio di scarpe dall’appartamento.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Rovigo, fa il bagno a mezzanotte e scompare. Lo ritrovano vivo dopo nove ore
Cronaca / Nel Cuneese 50 mucche sono state uccise dal sorgo
Cronaca / Ambiente, il ghiaccio in Antartide è al valore più basso di sempre: 7% sotto la media
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Rovigo, fa il bagno a mezzanotte e scompare. Lo ritrovano vivo dopo nove ore
Cronaca / Nel Cuneese 50 mucche sono state uccise dal sorgo
Cronaca / Ambiente, il ghiaccio in Antartide è al valore più basso di sempre: 7% sotto la media
Cronaca / Roma, respinge le avance dell’amico: 20enne massacrata di botte e lasciata a terra priva di sensi
Cronaca / Ancona, ragazzo viene travolto e ucciso da un’autocisterna alla fermata del bus
Cronaca / 27enne si suicida in carcere. L’ultima lettera al fidanzato: “Perdonami amore mio, sii forte, ti amo e scusami”
Cronaca / “Alessia Pifferi non è un mostro, piange tutto il giorno”: parla Sara Ben Salha
Cronaca / Femminicidio nel torinese: anziano uccide moglie a bastonate
Cronaca / Chiede di spostare l’auto per uscire dal parcheggio: 55enne picchiato violentemente da 5 giovani
Cronaca / Aumento dei costi, emergenza cinghiali e siccità: la sopravvivenza dell’agricoltura è sempre più a rischio