Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Invia teschi e minacce agli altri passeggeri: paura su un aereo in partenza da Fiumicino

Immagine di copertina

Diversi passeggeri del volo Vueling VY 1367 in partenza da Roma Fiumicino e diretto ad Alicante, Spagna, hanno ricevuto sul proprio telefono inquietanti immagini di teschi e fantasmi e strane minacce. Il comandante ha quindi deciso di sospendere il decollo in attesa dell’arrivo della polizia di Frontiera in servizio allo scalo romano. Le indagini sono terminate dopo pochi minuti: il responsabile dello sciocco scherzo era un ragazzo di 18 anni spagnolo. Dopo l’arrivo degli agenti, ha subito confessato la bravata e ha ammesso di aver inviato fotografie e testi agli altri passeggeri utilizzando la funzionalità ‘airdrop’ dello smartphone. Il giovane è stato denunciato per procurato allarme e l’aereo è finalmente decollato con due ore di ritardo.

La funzionalità ‘airdrop’ di Apple permette di scambiare file tra Iphone diversi. In pratica i dispositivi vengono collegati tramite Bluethooth e una persona può inviare facilmente file, testi e fotografie a un’altra persona. Basta ovviamente che i dispositivi siano a distanza di Bluetooth e che il destinatario accetti di condividere i file. Evidentemente molti passeggeri hanno accettato di ricevere quei file e sono stati inondati di strane immagini di teschi, di zombie e di fantasmi. C’erano inoltre testi con minacce scritte in Amarico, la lingua ufficiale dell’Etiopia.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Minaccia di buttarsi da 17 metri, paura a Pescara: si negozia da 18 ore
Cronaca / Trenitalia, scattano nuove regole sui bagagli e sul trasporto di passeggini, bici e strumenti musicali
Cronaca / Melissa Satta non ci sta e querela: “Basta, definita ‘sex addicted’ per la rottura con Berrettini”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Minaccia di buttarsi da 17 metri, paura a Pescara: si negozia da 18 ore
Cronaca / Trenitalia, scattano nuove regole sui bagagli e sul trasporto di passeggini, bici e strumenti musicali
Cronaca / Melissa Satta non ci sta e querela: “Basta, definita ‘sex addicted’ per la rottura con Berrettini”
Cronaca / Migranti, l’ong non si accordò con gli scafisti: chiesta l’archiviazione per il caso Iuventa
Cronaca / Il 4 novembre sarà la “Giornata dell’Unità nazionale e delle Forze armate”: via libera alla legge
Cronaca / Gruppo FS e il MAECI insieme per gli italiani nel mondo
Cronaca / “Lasciateci insegnare!”: la mobilitazione di Sinistra Universitaria
Cronaca / Roma, sacerdote trovato morto dentro una cabina per fototessere
Cronaca / Fabrizio Corona condannato per diffamazione ai danni di Wanda Nara, Icardi e Brozovic
Cronaca / Con il “Valore di una vita”, gli Alorem hanno aperto l’evento “Life for Gaza”