Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 11:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

La S.N.O.I. è vi­ci­na a tutti gli Odontoiatri esclusi dalle graduatorie di specialistica ambulatoriale di tutta Italia

Immagine di copertina

La S.N.O.I. (Società Nazionale Odontoiatria Italiana) fin dalla sua costituzione avvenuta a Palermo il 15 marzo 2021 ha messo al centro del programma gli interessi dell’Odontoiatra e il benessere del paziente; tra questi vi è anche la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla questione “articolo 28 del D.P.R. 483 del 1997”, che circoscrivendo la partecipazione ai concorsi di Dirigente Odontoiatra di 1 livello al S.S.N. e l’inclusione nelle graduatorie di specialistica ambulatoriale  ai soli possessori di una specializzazione in ambito odontoiatrico ( Ortognatodonzia, Chirurgia Orale, Odontoiatria Pediatrica), esclude di fatto il 75%~  degli Odontoiatri Italiani, ( dati aggiornati al 2019) nonostante i principi, spesso sottolineati dalle varie pronunce  della Giurisprudenza Amministrativa, in netto  contrasto con la stessa norma.

Non sarebbe il caso di proporre al Legislatore di rivedere la norma e di contemplare la laurea in odontoiatria quale unico requisito utile per la partecipazione ai suddetti concorsi? La SNOI ritiene certamente di si! Vuoi contribuire anche tu al miglioramento dell’Odontoiatria? Contattaci  la tua opinione è importante: snoi.palermo@virgilio.it

Il Presidente, Dr. Cesare Lupo

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Mai più fascismi: immagini dalla manifestazione di Cgil, Cisl e Uil a San Giovanni a Roma
Cronaca / Roma, il video reportage dalla manifestazione dei sindacati: “Dire no al fascismo significa dare speranza alle donne e ai giovani”
Cronaca / Covid, oggi 2.983 casi e 14 morti: tasso di positività allo 0,6%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Mai più fascismi: immagini dalla manifestazione di Cgil, Cisl e Uil a San Giovanni a Roma
Cronaca / Roma, il video reportage dalla manifestazione dei sindacati: “Dire no al fascismo significa dare speranza alle donne e ai giovani”
Cronaca / Covid, oggi 2.983 casi e 14 morti: tasso di positività allo 0,6%
Cronaca / I sindacati scendono in piazza dopo l’assalto alla Cgil. Landini: "Le organizzazioni fasciste devono essere sciolte"
Cronaca / Green Pass, l’Italia non si blocca: proteste in tutto il Paese contro l’obbligo sul luogo di lavoro, ma senza disagi
Cronaca / Covid, oggi 2.732 casi e 42 morti: il bollettino del 15 ottobre 2021
Cronaca / Due gemelli cambiano sesso lo stesso giorno: Giulio e Guido sono Giulia e Gaia
Cronaca / Addio ad Alitalia, nasce Ita Airways: nuovo logo, aerei azzurri e tricolore sulla coda
Cronaca / Green Pass, i no vax Barillari e Cunial occupano gli uffici della Regione Lazio
Cronaca / Green Pass obbligatorio, ma i tamponi non bastano per tutti i lavoratori