Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Sesso in una stanza del pronto soccorso dell’ospedale di Castellammare: video hot tra due sanitari

Immagine di copertina

Due sanitari dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli, sono stati immortalati mentre facevano sesso in una stanza del Pronto Soccorso. Una scena registrata in quattro video recapitati in forma anonima su una chiavetta usb alla redazione della testata locale Metropolis, che ne dà notizia. “Questo è quello che accade nel pronto soccorso di Castellammare di Stabia. Tutti sanno, ma nessuno fa niente…”, si legge nel bigliettino che accompagnava i video hot. Nei filmati, della durata di pochi secondi ciascuno, secondo quanto viene riferito, si vedono effusioni e atti sessuali decisamente espliciti. Protagonisti due sanitari del nosocomio nel napoletano. Secondo la prima ricostruzione, si tratterebbe di un medico e di un’infermiera, evidentemente in preda a bollori e istinti irrefrenabili, tanto da lasciarsi andare a rapporti sessuali durante l’orario di lavoro.

I file sono stati spediti alla redazione di Metropolis da un indirizzo di Ercolano risultato poi inesistente: con molta probabilità, chi li ha mandati ha registrato le scene con una telecamera nascosta nella stanza usata dalla coppia, già consapevole che avrebbe filmato quei comportamenti. Stando a ciò che riferiscono coloro che hanno visto il materiale a luci rosse, i video mostrerebbero sempre le stesse persone, con i volti non oscurati, in periodi diversi, che dopo essersi appartati nella stessa stanza si lasciano andare a effusioni e sesso esplicito.

L’ospedale di Castellammare non ha ancora rilasciato dichiarazioni sui video hot che sarebbero stati girati all’interno del nosocomio, ma con ogni probabilità sarà avviata una indagine interna per accertare in primis la veridicità dei video e, eventualmente, risalire ai responsabili e prendere gli opportuni provvedimenti nei loro confronti.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Codice della strada, si allenta la stretta sui neopatentati: “Potranno guidare auto di media cilindrata”
Cronaca / Caffè a 50 centesimi se ti porti la tazzina da casa: l’iniziativa di un bar in Molise
Cronaca / Cortei pro Palestina a Firenze e Pisa, cariche della polizia contro i manifestanti
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Codice della strada, si allenta la stretta sui neopatentati: “Potranno guidare auto di media cilindrata”
Cronaca / Caffè a 50 centesimi se ti porti la tazzina da casa: l’iniziativa di un bar in Molise
Cronaca / Cortei pro Palestina a Firenze e Pisa, cariche della polizia contro i manifestanti
Cronaca / Incidente a Sanremo, 17enne muore schiacciato da camion, grave la sorella 15enne
Cronaca / Molestie in università, alla Sapienza di Roma 13 denunce di studentesse e tirocinanti nel 2023
Cronaca / Nuovo codice della strada, sospensione breve della patente per chi usa il cellulare alla guida
Cronaca / “Salviamo il nome Eustachio”: a Matera un bonus economico per chi chiama il figlio come il santo patrono
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Vince 64 milioni al Superenalotto, ma i numeri sul giornale sono sbagliati: “Ho rischiato l’infarto”
Cronaca / Incidente sul lavoro: muore un operaio nello stabilimento Stellantis di Pratola Serra