Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:07
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Sea Watch: pm negano nulla-osta all’espulsione di Carola Rackete

Immagine di copertina

Sea Watch: pm negano nulla-osta all’espulsione di Carola Rackete

L’espulsione di Carola Rackete dall’Italia non avverrà prima del 9 luglio: la Procura di Agrigento, infatti, ha negato il nulla-osta all’allontanamento dall’Italia della capitana della Sea Watch 3.

La comandante tedesca, infatti, il 9 luglio dovrà essere interrogata dalla Procura di Agrigento dove la Rackete è indagata per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Il provvedimento di allontanamento era stato annunciato da Matteo Salvini nella serata di martedì 2 luglio, giornata in cui Carola Rackete è tornata libera in seguito alla non convalida dell’arresto dal gip, ed era stato firmato dal prefetto di Agrigento Dario Caputo.

Tuttavia, il provvedimento dovrà comunque essere convalidato dalla sezione specializzata del tribunale civile di Palermo, ma non sarà eseguibile prima del nulla-osta della Procura.

Intanto, la comandante ha lasciato Agrigento e attualmente si trova in una località segreta.

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini, invece, è tornato sulla decisione del gip di non convalidare l’arresto della comandante della nave della Ong dichiarando che questa scelta gli ha provocato “tanta rabbia”.

“È stata una scelta incredibile con motivazioni incredibili perché qui si è messo a rischio la vita di alcuni uomini delle forze dell’ordine che stavano facendo il loro lavoro” ha detto Salvini ai giornalisti a margine di un incontro con gli ispettori di polizia a Nettuno sull’utilizzo del taser.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Nuovo codice della strada, sospensione breve della patente per chi usa il cellulare alla guida
Cronaca / “Salviamo il nome Eustachio”: a Matera un bonus economico per chi chiama il figlio come il santo patrono
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Nuovo codice della strada, sospensione breve della patente per chi usa il cellulare alla guida
Cronaca / “Salviamo il nome Eustachio”: a Matera un bonus economico per chi chiama il figlio come il santo patrono
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Vince 64 milioni al Superenalotto, ma i numeri sul giornale sono sbagliati: “Ho rischiato l’infarto”
Cronaca / Incidente sul lavoro: muore un operaio nello stabilimento Stellantis di Pratola Serra
Cronaca / Trento, dirigente sottrae alla scuola più di 200mila euro per viaggi, fiori e borse
Cronaca / Sparo di Capodanno, davanti ai pm Delmastro si corregge: “Ero fuori a fumare”
Cronaca / “Sono stato io a uccidere David Rossi”: la confessione del killer delle escort. Ma per gli inquirenti non ci sono riscontri
Cronaca / Chiara Ferragni, nuove acquisizioni della Guardia di Finanza anche su caso Oreo
Cronaca / Bergamo, impenna la moto con i figli: multa da settemila euro