Omicidio stradale: sconto di pena all’attore Domenico Diele

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 31 Mag. 2019 alle 16:20
0
Immagine di copertina

Sconto di pena per l’attore Domenico Diele: condanna a 5 anni | 

Sconto pena attore Domenico Diele – Pena ridotta a 5 anni e 10 mesi in appello per Domenico Diele, l’attore condannato in primo grado a 7 anni e 8 mesi per omicidio stradale.

L’interprete della serie “1992” e di alcune pellicole tra le quali figura quella di Stefano Sollima “Acab – All Cops Are Bastards” aveva richiesto il giudizio abbreviato per la morte della 48enne salernitana Ilaria Dilillo, travolta e uccisa il 24 giugno 2017 dall’automobile di Diele, un’Audi A3, mentre percorreva in motorino l’autostrada del Mediterraneo.

L’attore, secondo gli esami della polizia, viaggiava in forte stato di alterazione dovuto all’assunzione di sostanze stupefacenti.

Una circostanza che si è poi rivelata decisiva nella condanna in primo grado, nonostante l’interprete abbia sempre sostenuto che l’incidente fosse stato causato da una sua distrazione con il cellulare e non per aver assunto droga.

Al momento della sentenza, letta dai giudici della Corte d’Appello di Salerno, l’attore era presente in aula così come nelle precedenti udienze, che si sono svolte tutte a porte chiuse.

Il procuratore Elia Taddeo, invece, aveva chiesto la conferma della condanna inflitta a Diele in primo grado.

Le motivazioni dello sconto di pena saranno depositate entro 90 giorni a partire da oggi.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.