Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Roma, sequestra il figlio di cinque anni e fa credere all’ex compagna di averlo ucciso in un cantiere

Immagine di copertina

Roma, sequestra il figlio di cinque anni e fa credere all’ex compagna di averlo ucciso in un cantiere

Un uomo ha prima rapito e poi inscenato l’uccisione di suo figlio di cinque anni a Roma dopo una lite con l’ex compagna. La drammatica vicenda che ha visto protagonista un uomo di 34 anni originario del Perù, si è conclusa venerdì scorso dopo due giorni di intense ricerche della polizia che hanno portato all’arresto dell’uomo e al ricongiungimento del bambino con la madre.

L’uomo aveva tentato di ricattare l’ex compagna per ottenere una confessione sulle motivazioni della loro separazione, arrivando a inviare su WhatsApp le foto del figlio a terra in un cantiere. Il 34enne, che aveva rapito il piccolo dopo una discussione avvenuta la sera di mercoledì 25 agosto, aveva fatto credere alla donna di aver ucciso il figlio e di averne nascosto il corpo, facendo poi perdere le sue tracce. È stato trovato dalla polizia all’interno di un fabbricato del quartiere San Basilio, insieme a un amico, che dovrà rispondere del reato di favoreggiamento personale, e al bambino, che affamato e scosso, ha chiesto immediatamente di poter tornare dalla madre. L’uomo arrestato in flagranza per il reato di sequestro di persona, è stato accompagnato in carcere.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Tifosa del Bari mostra il “lato b” allo stadio: rischia una multa per “atti osceni in luogo pubblico”
Cronaca / Listeria, ottantenne mangia wurstel crudi e muore: è il quarto caso in Italia
Cronaca / Allarme ragno violino a Roma. Le farmacie: tanti casi in poche ore
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Tifosa del Bari mostra il “lato b” allo stadio: rischia una multa per “atti osceni in luogo pubblico”
Cronaca / Listeria, ottantenne mangia wurstel crudi e muore: è il quarto caso in Italia
Cronaca / Allarme ragno violino a Roma. Le farmacie: tanti casi in poche ore
Cronaca / Alessia Pifferi, accusata dell’omicidio della figlia di 18 mesi: “Nessun disagio psichico, lei sempre consapevole”
Cronaca / Roma, la denuncia di uno studente di 22 anni: “Derubato, picchiato e violentato da tre persone in strada”
Cronaca / Firenze, rider di 26 anni morto contro un’auto. Nardella: “Abominevole, costretti a correre per pochi euro”
Cronaca / Roma, shock a San Basilio: violentata da fidanzato e cognato mentre la suocera le impedisce di fuggire
Cronaca / Roma, stupro alla Garbatella: si segue la pista del maniaco seriale
Cronaca / Studenti sotto assedio nelle università di Tehran, la lettera-appello ai rettori italiani di Pegah Moshir Pour
Cronaca / “Attacchi d’ira contro i domestici che non obbedivano”: le accuse dell’ex fidanzata di Gianluca Vacchi