Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:55
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

A Roma il questore vieta la manifestazione di Forza Nuova 

Immagine di copertina
Roberto Fiore durante una manifestazione di Forza Nuova nel 2018. Credit: ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Il questore di Roma Carmine Esposito ha notificato al leader del movimento di estrema destra Forza Nuova, Roberto Fiore, il “divieto di svolgere la manifestazione” prevista per domani a piazza Bocca della Verità, al centro della Capitale. Il sit-in serviva per presentare il nuovo movimento “Area”, coordinamento dei movimenti identitarisovranisti che fa riferimento a Giuliano Castellino, ex leader romano di FN, protagonista in passato di una aggressione a giornalisti de L’Espresso e recentemente sottoposto a sorveglianza speciale dal 30 gennaio scorso.

Dalle attività investigative, secondo quanto apprende l’agenzia Agi, sarebbe emerso che l’iniziativa “veniva pubblicizzata con espressioni riconducibili all’ideologia nazi-fascista”. Tra i partecipanti doveva esserci anche Vincenzo Nardulli, 72 anni, figura di riferimento dei movimenti dell’estrema destra romana e con un passato in Avanguardia Nazionale, movimento di estrema destra sciolto in passato in quanto dichiarato dalle autorità illegale.

“Giuliano Castellino ti do una notizia, continuiamo a restare orgogliosamente antifascisti anche il 22 maggio: non farete la manifestazione”, ha scritto la sindaca di Roma Virginia Raggi in un tweet pochi giorni fa. L’appuntamento era stato inizialmente fissato il 18 maggio, ma poi è stato vietato perché non era chiaro quante persone avrebbero partecipato e perché Giuliano Castellino aveva annunciato la sua presenza, nonostante sia  sottoposto al regime della sorveglianza speciale.

Leggi anche: 1. Il governo promuove Mario Vattani: il “console fascio-rock” diventa ambasciatore a Singapore /2. Ecco a voi i nuovi sovranisti: ignoranti individualisti e negazionisti che cianciano di dittatura sanitaria

Ti potrebbe interessare
Roma / Roma, autobus in fiamme a Tor Sapienza: tre intossicati
Cronaca / Fedez contro Gramellini: “Di essere l’idolo della sinistra non mi frega un ca…”
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni
Ti potrebbe interessare
Roma / Roma, autobus in fiamme a Tor Sapienza: tre intossicati
Cronaca / Fedez contro Gramellini: “Di essere l’idolo della sinistra non mi frega un ca…”
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni
Cronaca / È uscito il nuovo numero di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Strage Suviana, trovati i corpi di due dispersi: salgono a cinque le vittime accertate
Cronaca / Meteo, temporali e grandine al Nord, temperature giù al Centro-Sud
Cronaca / Epidemia di morbillo in Italia, Bassetti: "Il peggio arriverà in estate"
Cronaca / Vincenzo, Mario, Pavel: chi sono i tre lavoratori morti nell’esplosione della centrale di Suviana
Cronaca / Enrico Varriale al processo per stalking: "Le ho dato uno schiaffo"
Cronaca / Esplosione alla centrale idroelettrica della diga di Suviana: tre morti, tre feriti gravi e sei dispersi