Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

“È arrivata la bolletta”: manichino impiccato contro il caro energia nella vetrina di un bar di Roma

Immagine di copertina

Il titolare di un bar ha appeso in vetrina un manichino impiccato dopo aver ricevuto la bolletta della luce di due mesi, pari a 2.600 euro. “È la bolletta relativa a giugno e luglio”, afferma la proprietaria del locale di San Giovanni. E la colpa sarebbe dei condizionatori. “Ma mica potevamo morire di caldo e peggio ancora far soffrire il caldo ai clienti. Fatto sta che nello stesso periodo dell’anno scorso la bolletta, seppur cara, si era fermata a 900 euro. Capisce? È triplicata”, racconta ai cronisti. Così le è venuta l’idea di appendere un manichino che mostra il cartello: bolletta triplicata.

“Ho dovuto aumentare di 10 centesimi il caffè. Non più un euro ma uno e dieci. Molti clienti si sono lamentati, insomma me l’hanno fatto notare. Ed io contro il caro bolletta ho risposto col manichino. Un po’ di humor nero”, racconta ancora. Ma non è solo la bolletta della corrente a preoccupare la barista. “Ci sono rincari ovunque. Intanto pago 3mila euro di affitto, più 400 euro al mese per ripianare gli arretrati per pagare l’affitto che non sono riuscita a saldare nel periodo del Covid. Faccia lei…“.

“Il risultato? Prima eravamo aperti anche a cena, ma ho dovuto licenziare i dipendenti. Troppe spese. E ora conduciamo l’attività in tre: io, mia figlia e il fidanzato. Ho acquistato la licenza nel periodo pre Covid, quattro cinque mesi prima. Dobbiamo andare avanti per forza. Il manichino è con noi”, racconta a Canale 10.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Omicidio Mollicone, la testimone: “Serena ha litigato con un ragazzo il giorno della scomparsa”
Cronaca / Montepulciano, 23enne morto sul lavoro: è stato colpito al petto da un tubo di ferro
Cronaca / Milano, abusi su bambine in una scuola materna: maestro arrestato
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Omicidio Mollicone, la testimone: “Serena ha litigato con un ragazzo il giorno della scomparsa”
Cronaca / Montepulciano, 23enne morto sul lavoro: è stato colpito al petto da un tubo di ferro
Cronaca / Milano, abusi su bambine in una scuola materna: maestro arrestato
Cronaca / Napoli, traghetto da Capri urta banchina: una trentina i feriti, uno in codice rosso
Cronaca / Marco Luis (“il bodybuilder più pompato di sempre”) è morto a 46 anni per cause ignote
Cronaca / Armato a San Pietro: arrestato a Roma super ricercato
Cronaca / Come si entra nei Servizi segreti? Ecco il bando per nuovi 007
Cronaca / In 2 anni 32.500 posti in meno negli ospedali italiani
Cronaca / Desenzano del Garda, multato per aver pulito la spiaggia del lago: parte la colletta
Cronaca / Fa retromarcia e investe il figlio di un anno: il piccolo Matteo muore dopo due giorni di agonia