Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:47
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Morto Richard Benson, il chitarrista diventato un idolo grazie ai suoi programmi tv trash

Immagine di copertina

Morto il chitarrista e personaggio tv Richard Benson

È morto all’età di 67 anni Richard Benson, chitarrista e personaggio televisivo molto popolare nell’underground romano. La notizia è stata pubblicata sul suo account ufficiale Facebook. “Carissimi amici ed amiche, dobbiamo purtroppo darvi la notizia più brutta possibile. Richard ha lottato come un leone anche questa volta contro la morte e purtroppo non ce l’ha fatta. Ci ha lasciato. L’ultima volta però ci ha detto: ‘Se muoio, muoio felice'” si legge sul post.

Richard Benson morto

Nato a Woking, nei pressi di Londra, il 10 marzo 1955, Richard Philip Henry John Benson, questo il suo nome completo nonostante le numerose leggende circolate sul web sul suo nome, dopo aver militato in diversi gruppi musicali, entra a far parte della band dei Buon vecchio Charlie.

Sciolto il gruppo, Benson ha suonato in altre formazioni prima di intraprendere l’attività di conduttore sia televisivo che radiofonico. Nel corso della sua carriera, infatti, Benson ha presentato numerosi programmi in onda su emittenti locali del Lazio diventando un vero e proprio idolo.

Grazie alla sua popolarità nella scena underground romana, nel 1992 recita in un cameo nel film diretto e interpretato da Carlo Verdone Maledetto il giorno che t’ho incontrato.

Cause morte

Malato da tempo, già nel 2016 la moglie Ester aveva pubblicato sui social un appello per aiutare il musicista, che si trovava in gravi difficoltà economiche. L’anno successivo, lo stesso Benson pubblica un video in cui dichiara di essersi ristabilito e di avere molti progetti per il futuro.

Nelle ultime settimane, Richard Benson ha continuato a pubblicare contenuti sui social, ma le sue condizioni fisiche, come detto, erano già precarie da tempo.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Rinviata al 16 aprile l’udienza per la revisione del processo sulla strage di Erba
Cronaca / Treviso, il coro shock di un gruppo di studenti sul bus contro l’autista donna: “Stupro, stupro”
Cronaca / Il Codacons chiede scusa a Fedez e ritira il comunicato: “Non volevamo accusarlo di evasione fiscale, ma andremo a fondo”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Rinviata al 16 aprile l’udienza per la revisione del processo sulla strage di Erba
Cronaca / Treviso, il coro shock di un gruppo di studenti sul bus contro l’autista donna: “Stupro, stupro”
Cronaca / Il Codacons chiede scusa a Fedez e ritira il comunicato: “Non volevamo accusarlo di evasione fiscale, ma andremo a fondo”
Cronaca / Amianto killer in Marina Militare: Ministero della Difesa condannato per la morte di Aldo Martina
Cronaca / “Interventi contro i meridionali”, Vittorio Feltri andrà a processo per istigazione all’odio razziale
Cronaca / Violenta una 15enne e la costringe a prostituirsi: arrestato 64enne
Cronaca / Torino, gruppo di antagonisti assalta una Volante davanti alla questura. Mattarella esprime solidarietà agli agenti
Cronaca / Minaccia di buttarsi da 17 metri, paura a Pescara: si negozia da 18 ore
Cronaca / Trenitalia, nuove regole sui bagagli e sul trasporto di passeggini, bici e strumenti musicali. Poi lo stop
Cronaca / Melissa Satta non ci sta e querela: “Basta, definita ‘sex addicted’ per la rottura con Berrettini”