Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:09
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Riccione, due sorelle attraversano i binari e vengono travolte da un treno. Avevano 15 e 17 anni

Immagine di copertina

Erano due sorelle di 15 e 17 anni le ragazze investite e uccise, questa mattina, da un treno dell’Alta Velocità – il Frecciarossa 9802 –  in transito alla stazione di Riccione, in provincia di Rimini. Erano residenti in provincia di Bologna. Le vittime stavano attraversando i binari, intorno alle 7 quando sono state travolte dal mezzo che viaggiava in direzione di Milano. Secondo le prime informazioni, le ragazze barcollavano quando hanno tentato l’attraversamento. Il padre delle due giovani sta raggiungendo l’obitorio dell’ospedale di Riccione per l’identificazione.

Sul posto è stato trovato un telefono cellulare danneggiato. Le vittime non sono state ancora identificate, come ha spiegato la sindaca di Riccione, Daniela Angelini: “Sono in corso le indagini”. E ha aggiunto: “Sono nei panni di quei genitori che sono in ansia poiché le figlie non sono ancora rientrate. Siamo sgomenti”. Sono in corso gli accertamenti della polizia ferroviaria.

Il gestore del bar della stazione ha raccontato all’Agi che stava caricando il distributore delle bibite alle 6.30/6.40 circa quando si è avvicinata una ragazza vestita di nero. “Mi ha chiesto qualcosa ma ho subito capito che non era in sé”, ha spiegato l’uomo. E ha poi proseguito: “Mi ha detto che non aveva soldi e che le avevano rubato il telefonino. Successivamente si è allontanata di due metri e si è incontrata con una sua amica vestita di verde e gli stivali in mano quando all’improvviso si sono dirette al binario 2 dove era fermo il treno per Ancona”. Quando il gestore del bar ha capito cosa volessero fare ha urlato, come tutti: “Ho sentito il fischio fortissimo del treno e una botta tremenda. Poi non ho capito più nulla, tutti urlavano”, ha aggiunto.

Il traffico ferroviario è ripreso regolarmente. Questa mattina era stato sospeso tra Rimini e Cattolica in direzione Ancona.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Arriva in India e non paga la tassa di soggiorno. Italiano arrestato, rischia 8 anni di carcere
Cronaca / Turiste francesi stuprate a Bari, il pm: “Scene da Arancia Meccanica”
Cronaca / Il geologo Tozzi invita Jovanotti a prendere una birra per discutere del Jova Beach Party
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Arriva in India e non paga la tassa di soggiorno. Italiano arrestato, rischia 8 anni di carcere
Cronaca / Turiste francesi stuprate a Bari, il pm: “Scene da Arancia Meccanica”
Cronaca / Il geologo Tozzi invita Jovanotti a prendere una birra per discutere del Jova Beach Party
Cronaca / Svizzera, il ministro a Sgarbi: “Le regole sono uguali per tutti. Qui i deputati non hanno auto blu”
Cronaca / “Piscine contaminate da batteri fecali”: blitz dei Nas nei parchi acquatici
Cronaca / La lettera del papà di Giulia e Alessia, investite dal treno: “Giudizi negativi su di me. Non porto rancore”
Cronaca / Jovanotti risponde al professor Tozzi: “Li ho chiamati eco–nazisti perché lo sono”
Cronaca / Roma, pedina la moglie tramite Gps e aggredisce l’amante con nove coltellate al torace: la vittima è in coma
Cronaca / Genova, indagato combattente italiano in Ucraina: è un estremista di destra
Cronaca / Balenciaga lancia una borsa a forma di busta della spazzatura: costerà 1.800 euro