Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:15
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Revenge porn nell’esercito: video di una soldatessa che si masturba viene diffuso sulle chat dei militari

Immagine di copertina

A pochi giorni dal caso di Amanda e dei suoi video circolati sulle chat di polizia e carabinieri, c’è un nuovo caso di revenge porn che coinvolge uomini in divisa.

Questa volta si tratta di un video che circola da giorni sulle chat di appartenenti all’esercito e in particolare di militari di Palmanova, in provincia di Udine. La protagonista è una ragazza, una soldatessa in servizio a Palmanova, in mimetica, che si masturba.

Il volto si vede male, ma sono ben visibili la sua giacca e il suo grado. Soprattutto, il suo nome e il suo profilo Facebook cominciano a girare sulle stesse chat di soldati, per poi diventare virali anche fuori dalle caserme.

La voce sarebbe arrivata a Palazzo Esercito a Roma e sembra che i piani alti dell’esercito siano furiosi a tal punto che ieri mattina, in molte caserme si è fatta lezione sulla sensibilizzazione all’uso dei social network.

Una soldatessa di Palmanova racconta: “Ieri qui a Palmanova, tra i militari, il video girava su tutti i telefoni. Io l’ho ricevuto da un amico, il mio fidanzato l’ha ricevuto da miei colleghi militari, era ovunque. Da donna e soldatessa sono traumatizzata, ho cercato di contattare quella collega per esprimerle solidarietà ma il suo profilo Facebook è sparito, segno che è stata travolta dalle chiacchiere e dall’umiliazione”.

“Io ho visto il video di questa ragazza e le sue foto estrapolate da Facebook su una chat di appartenenti e ex appartenenti all’esercito, ho deciso di segnalare il fatto alle autorità competenti”, afferma un altro militare sconcertato dall’atteggiamento di tanti colleghi.

Nel frattempo si sta cercando di risalire a colui che ha diffuso il video, sebbene non sia difficile immaginare che la soldatessa lo conosca molto bene e che sia con ogni probabilità un collega.

Si vocifera anche di un provvedimento disciplinare in arrivo per la vittima, ma per ora la vicenda, a Palmanova, è coperta da un forte imbarazzo.

Leggi anche:
Revenge porn, i video erotici di una dottoressa sulle chat di polizia e carabinieri: “Chi doveva proteggermi mi ha umiliata” (di Selvaggia Lucarelli)
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Ai giovani manca sacrificio, a 15 anni lavoravo in un bar per un gelato”: bufera su Hoara Borselli
Cronaca / Festival della Filosofia di Veroli 2022: il programma e gli ospiti
Cronaca / Gran Sasso, perde la corda durante una arrampicata e precipita nel vuoto: morto il fotografo Gianluca Gasbarri
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Ai giovani manca sacrificio, a 15 anni lavoravo in un bar per un gelato”: bufera su Hoara Borselli
Cronaca / Festival della Filosofia di Veroli 2022: il programma e gli ospiti
Cronaca / Gran Sasso, perde la corda durante una arrampicata e precipita nel vuoto: morto il fotografo Gianluca Gasbarri
Cronaca / Morto Leonardo Del Vecchio: le cause della morte del secondo uomo più ricco d’Italia
Cronaca / È morto Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica: aveva 87 anni
Cronaca / Rifiuti, la soluzione di Beppe Grillo per Roma: la combustione senza fiamma
Cronaca / Legata e violentata per una notte dall’ex in preda all’alcool
Cronaca / Ragazzo di 21 anni si suicida in ospedale, il padre: “Come ha fatto a passare da una fessura di 20 cm?”
Cronaca / La vita da missionaria, la ricostruzione ad Haiti dopo il terremoto: chi era la Suora italiana uccisa a Port au Prince
Cronaca / Requisiti Esg: la sostenibilità tra gli obiettivi delle aziende italiane. I dati di Dynamo Academy e Sda Bocconi Sustainability Lab