Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:42
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

“Può spostare il telo mare?”: 20enne presa a schiaffi in spiaggia da un coetaneo a Ostia

Immagine di copertina

Lei gli chiede di spostare l’asciugamano per rispettare il distanziamento social in epoca Covid e lui l’aggredisce prendendola a schiaffi: accade su una spiaggia di Ostia in un’assolata domenica di luglio. La ragazza di 20 anni è stata soccorsa in via precauzionale dal personale del 118, dopo lo schiaffo del coetaneo.

“Può spostare il suo asciugamano? Siamo troppo vicini” aveva detto la giovane che era in spiaggia nei pressi del chiosco Hakuna Matata, sul litorale lidense. Come riporta Il Messaggero, tra i due è nata una discussione animata, durante la quale il ragazzo l’ha aggredita dandole uno schiaffo e facendola cadere a terra. La scena si è verificata sotto gli occhi dei bagnanti che hanno subito preso le difese della ragazza.

Situazioni destinate a ripetersi con frequenza nel corso delle prossime settimane. Va detto infatti che le spiagge laziali, come quelle di altre regioni, diventano sempre più affollate man mano che ci si avvicina al picco dell’estate. Le stringenti norme anti-Covid sembrano lontane e non tutti sono rispettosi della salute e dei bisogni degli altri. Il ragazzo in questo è stato accerchiato dalla folla e ha rischiamo il linciaggio. A intervenire per sedare gli animi e riportare la calma tra i presenti gli assistenti bagnanti e poi gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Ostia, intervenuti con una volante.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Vende aria di mare in barattolo, la trovata di un universitario di Porto Cesareo fa impazzire i turisti
Cronaca / Isola d’Elba, ritrovata viva la figlia dell’ex-super poliziotto Pippo Micalizio
Cronaca / Venezia, bimba di un anno e otto mesi muore travolta dall’auto del padre in retromarcia
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Vende aria di mare in barattolo, la trovata di un universitario di Porto Cesareo fa impazzire i turisti
Cronaca / Isola d’Elba, ritrovata viva la figlia dell’ex-super poliziotto Pippo Micalizio
Cronaca / Venezia, bimba di un anno e otto mesi muore travolta dall’auto del padre in retromarcia
Cronaca / Ferragosto, la preghiera di Papa Francesco: “I potenti del mondo destinati a rimanere a mani vuote”
Cronaca / La Sapienza di Roma unica università italiana tra le prime 150 del mondo
Cronaca / Follia a Padova, cliente dà in escandescenza perché non gradisce il menù: spacca la sedia su una cameriera
Cronaca / Davide Ferrerio, 21enne in fin di vita per uno sguardo a una ragazza
Cronaca / Senzatetto ustionato tra Casoria e Afragola: “Due ragazze gli hanno dato fuoco con il liquido infiammabile”
Cronaca / Castellammare, fratelli di 12 e 13 anni accoltellano (insieme al padre) l’amante della madre
Cronaca / Treviso, auto finisce contro un albero: morti quattro giovanissimi