Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:34
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Poliziotti offrono panino al prosciutto a due ragazzi musulmani: scoppia la rissa

Immagine di copertina

Non hanno gradito un gesto considerato una provocazione. In realtà si trattava di semplice ignoranza. Dei poliziotti hanno offerto un panino al prosciutto a due ragazzi musulmani che avevo fermato. I giovani non hanno apprezzato e hanno aggredito gli agenti. “La carne di maiale è proibita dal Corano, ci avete provocato”, hanno inveito il 20enne e il 21enne.

I poliziotti non volevano sbeffeggiarli, ma semplicemente non sapevano o non hanno pensato che il prosciutto è vietato dalla loro religione. Bonariamente, volevano dare del cibo a quei due ragazzi, che però hanno male interpretato l’offerta degli agenti, tanto da far scattare una rissa negli uffici della questura. Il curioso episodio è avvenuto pochi giorni fa a Roma.

I ragazzi sono stati fermati per strada e i poliziotti hanno chiesto loro di poter verificare il permesso di soggiorno. Accompagnati in questura, hanno dovuto attendere parecchio per le verifiche di rito, prima di avere una risposta sulla regolarità della loro presenza in Italia. Visto il caldo e la lunga attesa, i giovani hanno chiesto di poter mangiare qualcosa, e così gli è stato offerto un panino al prosciutto.

I 20enni a quel punto hanno aggredito i poliziotti, pensando si trattasse di una provocazione. Una vera e propria rissa, come riporta Repubblica, con i giovani musulmani che hanno distrutto lampade e oggetti vari all’interno delle stanze delle forze dell’ordine, oltre ad aggredire gli agenti arrivando anche a morderli. Una brutta scena conclusasi con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamento per i due fermati che sono stati condotti in tribunale. Il giudice ha convalidato il loro arresto.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Salento, la casa-vacanze è da incubo: il wc è in cucina | VIDEO
Cronaca / Blocca il treno dell'alta velocità, scende e lancia sassi sull'autostrada
Cronaca / Sardegna, lo stabilimento non ha il Pos, l’influencer chiama la Finanza. Il proprietario: “Tanto sono 30 euro di multa”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Salento, la casa-vacanze è da incubo: il wc è in cucina | VIDEO
Cronaca / Blocca il treno dell'alta velocità, scende e lancia sassi sull'autostrada
Cronaca / Sardegna, lo stabilimento non ha il Pos, l’influencer chiama la Finanza. Il proprietario: “Tanto sono 30 euro di multa”
Cronaca / Roma, scavano un tunnel sotterraneo, ma uno di loro resta bloccato
Cronaca / Evade dai domiciliari per andare in vacanza a Gallipoli e posta le foto su Instagram: arrestato
Cronaca / Arriva in India e non paga la tassa di soggiorno. Italiano arrestato, rischia 8 anni di carcere
Cronaca / Turiste francesi stuprate a Bari, il pm: “Scene da Arancia Meccanica”
Cronaca / Il geologo Tozzi invita Jovanotti a prendere una birra per discutere del Jova Beach Party
Cronaca / Svizzera, il ministro a Sgarbi: “Le regole sono uguali per tutti. Qui i deputati non hanno auto blu”
Cronaca / “Piscine contaminate da batteri fecali”: blitz dei Nas nei parchi acquatici