Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Pisa, il mistero dello studente morto carbonizzato: si indaga sulle chat di un gioco online

Immagine di copertina

Pisa, ragazzo morto carbonizzato: procura apre inchiesta per istigazione al suicidio

La procura di Pisa ha aperto un’inchiesta per istigazione al suicidio sulla morte di Francesco Pantaleo, studente universitario di 23 anni originario di Marsala, trovato morto carbonizzato lo scorso 25 luglio nelle campagne di San Giuliano Terme.

Si tratta di un atto dovuto per permettere alla magistratura di disporre l’esame autoptico, che verrà eseguito oggi, martedì 3 agosto, e di effettuare accertamenti tecnici sui dispositivi elettronici della vittima.

Ed è proprio sul web e sui files presenti nel pc e nello smartphone dello studente che si concentrano le indagini della procura, che sta tentando di ricostruire le ultime ore del ragazzo.

Francesco Pantaleo è scomparso nel nulla la mattina del 24 luglio ed è stato ritrovato morto il giorno seguente a circa cinque chilometri dalla casa nella quale viveva con due coinquilini.

Le attività degli esperti si stanno concentrando in particolare sulle chat di un videogioco online, al quale la vittima giocava molto spesso, successivamente rimosso dal computer.

Il ragazzo aveva detto ai suoi genitori che si sarebbe laureato in Ingegneria informatica il 27 luglio, ma, come si è scoperto successivamente, allo studente mancavano ancora alcuni esami prima di raggiungere l’agognato titolo di studio.

Una circostanza che farebbe propendere per il suicidio, anche se la vicenda presenta molti lati oscuri, che la procura sta tentando di chiarire. A partire dal luogo dove è stato ritrovato il cadavere, dove non state trovate tracce di liquido infiammabile.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Fiere di animali esotici, l’inchiesta della Lav sui “wet market” italiani
Cronaca / 4.552 nuovi casi e 66 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,6%
Cronaca / Palombelli difende le sue affermazioni sui femminicidi: “Guardare realtà da tutte le angolazioni”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Fiere di animali esotici, l’inchiesta della Lav sui “wet market” italiani
Cronaca / 4.552 nuovi casi e 66 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,6%
Cronaca / Palombelli difende le sue affermazioni sui femminicidi: “Guardare realtà da tutte le angolazioni”
Cronaca / Quando esce The Post Internazionale in edicola, città per città
Cronaca / Positivi al Covid, accompagnano i figli a scuola prima dell’esito del tampone: due classi in quarantena
Cronaca / “Il Covid non esiste”: maestra trevigiana no vax e no mask ricoverata in terapia intensiva
Cronaca / Brunetta: “Adesso basta smart working, con il Green Pass tutti i lavoratori potranno tornare in presenza”
Cronaca / Barbara Palombelli sui femminicidi: “Bisogna chiedersi se le donne hanno avuto comportamenti esasperanti”
Cronaca / Green pass per tutti i lavoratori: multe fino a 1.500 euro e stop allo stipendio per chi non ha la certificazione
Cronaca / Alessandro Barbero contro il Green Pass: "Così la sinistra si piega ai padroni"