Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Piemonte, sindaco leghista regala 10 euro a chi si vaccina: “Pagherò di tasca mia”

Immagine di copertina

Piemonte, sindaco leghista regala 10 euro a chi si vaccina: “Pagherò di tasca mia”

Il sindaco di un comune piemontese ha promesso un buono da 10 euro a tutti i cittadini che sceglieranno di vaccinarsi, impegnandosi a pagarlo di tasca propria. In un messaggio pubblicato ieri sul profilo Facebook del comune di Varallo Sesia, il primo cittadino Eraldo Botta, ha dichiarato che si occuperà anche di prendere l’appuntamento per tutti i cittadini di età superiore a 12 anni che ancora non si sono vaccinati e vorranno partecipare all’iniziativa.

“Quando sarai dotato di green pass, ti offrirò di tasca mia un buono da 10 € da spendere nelle attività cittadine!”, ha dichiarato il sindaco leghista, che chiede a chi vuole partecipare all’iniziativa di contattarlo al suo numero di cellulare o alla mail istituzionale, inviando il nominativo con codice fiscale e recapito telefonico. Secondo Botta, gli interessati potranno anche usufruire di un servizio navetta gratuito. Il  buono potrà essere speso nelle attività commerciali del comune, il secondo più grande della provincia di Vercelli con oltre 7.000 abitanti.

“Vi ricordate soltanto un anno fa, quando tutti noi attendevamo con ansia che la scienza ci offrisse una via di uscita tramite il tanto sospirato vaccino?”, ha scritto il sindaco del comune di quasi 7.000 abitanti nel post. “La scienza ha fatto il suo dovere ed è giunta ad offrirci una soluzione, forse non l’unica, ma la migliore che abbiamo. Ora tocca a noi! Non credete anche voi sarebbe giusto sfruttare l’occasione? Dobbiamo riprenderci il gusto del futuro, non possiamo tergiversare ancora, la via per uscire dalla pandemia ci è stata indicata e chi ha già deciso di percorrerla, pur rispettando ancora le regole di comportamento, sta affrontando il quotidiano con uno spirito diverso”, ha aggiunto.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Milano, uccisero padre violento: fratelli condannati in appello bis
Cronaca / Mattia Giani, si indaga per omicidio colposo per il calciatore morto in campo
Cronaca / Malore sul volo Torino-Lamezia: morto un 35enne
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Milano, uccisero padre violento: fratelli condannati in appello bis
Cronaca / Mattia Giani, si indaga per omicidio colposo per il calciatore morto in campo
Cronaca / Malore sul volo Torino-Lamezia: morto un 35enne
Cronaca / Caso Ferragni-Balocco, l'Antitrust: "Commistione tra beneficenza e sponsor"
Cronaca / Meteo, addio al caldo: tornano i temporali, freddo e neve
Cronaca / Roma, il mercatino dei libri abbadonato a se stesso: degrado a pochi passi dalla stazione Termini | VIDEO
Cronaca / Torino, stop al fumo all’aperto: sigarette vietate a meno di 5 metri dalle altre persone
Cronaca / Ponte sullo Stretto: i dubbi del ministero dell’Ambiente, chieste integrazioni
Cronaca / Rissa sul volo Napoli-Ibiza, due donne si strappano i capelli e urlano | VIDEO
Cronaca / Mattia Giani morto dopo il malore in campo, il papà: “Non c’erano medici, ambulanza in ritardo e nessuno usava il defibrillatore”