Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Pesaro, foto della nonna nella bara finisce sui social: furiosa lite in obitorio

Immagine di copertina

Un furibonda lite è scoppiata all’obitorio di Pesaro, in una famiglia intenta a piangere la scomparsa della cara nonna. La nipotina, infatti, ha postato sui social la foto della vecchina defunta all’interno della bara. Siamo nella camera mortuaria, la bara è ancora aperta e all’interno dell’obitorio la commozione è evidente, dopo la dolorosa scomparsa di una figura a cui erano tutti oltremodo affezionati.

A rovinare tutto un increscioso episodio. La nipote ha scattato una foto dell’amata nonna, prima che la bara venisse chiusa, probabilmente per conservarne un ultimo ricordo. La giovane però non si è limitata a conservare lo scatto per sé, ma ha deciso di pubblicarlo su Facebook. Così in breve tempo la foto della vecchina deceduta è comparsa sulle bacheche social degli “amici” della nipote. Un post – con il volto della nonna deceduta – che ha irritato alcuni parenti, che hanno deciso di intervenire energicamente precipitandosi nella camera mortuaria e dando così vita a un inconsueto litigio in obitorio.

I furibondi parenti hanno intimato alla ragazza di rimuovere la foto incriminata, a quel punto gli animi si scaldano ulteriormente, tra urla e qualche spinta. Per fermare il parapiglia familiare è costretta a intervenire la polizia. Un luogo quindi di dolore e silenzio come l’obitorio è stato “profanato” da una lite scatenata da un semplice clic, fatto evidentemente in buona fede dalla ragazza. Gli agenti, giunti sul posto dopo pochi minuti, sono riusciti a far placare gli animi e riportare il sereno all’interno della famiglia.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Denis Verdini torna in carcere: “Evase dai domiciliari per partecipare a tre cene”
Cronaca / Femminicidio nel Padovano: 41enne trovata morta, si cerca il marito
Cronaca / Dieci promossi su 408 candidati: Burioni boccia quasi tutti all’esame di Microbiologia al San Raffaele
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Denis Verdini torna in carcere: “Evase dai domiciliari per partecipare a tre cene”
Cronaca / Femminicidio nel Padovano: 41enne trovata morta, si cerca il marito
Cronaca / Dieci promossi su 408 candidati: Burioni boccia quasi tutti all’esame di Microbiologia al San Raffaele
Cronaca / Botte e bruciature di sigaretta: a processo madre di due bimbi di 6 e a 8 anni
Cronaca / Mali, liberati i tre italiani sequestrati nel maggio del 2022
Cronaca / Pisa, la procura indaga per lesioni volontarie e violenza privata. Piantedosi: “Casi isolati”
Cronaca / Drusilla Foer ricoverata in ospedale per una polmonite bilaterale: “Mi sto curando”
Cronaca / Bologna, morì a 4 anni per diagnosi errata. Infermiera assolta ma “ostacolò le indagini per salvare se stessa”
Cronaca / È morto Ernesto Assante, storica firma di "Repubblica"
Cronaca / Maltrattamenti a bimba disabile: arrestate due maestre di una scuola materna