Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 00:02
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Perugia, il parroco ai fedeli: “Mi sono innamorato, lascio la tonaca”

Immagine di copertina

“Il mio cuore è innamorato seppure non abbia mai avuto modo di trasgredire le promesse che ho fatto… Voglio provare a vivere quest’amore senza sublimarlo, senza allontanarlo”. Il parroco Riccardo Ceccobelli ha stupito i fedeli della parrocchia di San Felice a Massa Martana, in provincia di Perugia, a conclusione della messa di ieri mattina. Una decisione maturata col tempo e resa concreta con l’addio al sacerdozio per cambiare strada e scegliere quella dell’amore terreno.

“Non posso – ha detto don Riccardo, ribadendo comunque il proprio amore e rispetto per la Chiesa – non continuare ad essere coerente, trasparente e corretto con essa come finora sono sempre stato”. Da qui la comunicazione alla Santa Sede.

Il religioso 42 enne, ha precisato in una nota la diocesi umbra, sarà quindi sospeso in via cautelare dalla guida dell’Unità pastorale di San Felice a Massa Martana e la parrocchia sarà amministrata dai frati del Terzo ordine regolare di San Francesco d’Assisi.

“A voi, carissimi fratelli e sorelle, rivolgo questo appello: non abbiamo il diritto di commentare quanto don Riccardo ha deciso, ma piuttosto il dovere di non fargli mancare l’abbraccio della preghiera. Nel benedirvi ricorro alla formula suggerita dall’odierna liturgia nella prima lettura: il Signore vi conceda di ‘avere un cuore solo e un’anima sola’”, ha commentato il vescovo della diocesi di Orvieto-Todi, Gualtiero Sigismondi, che ieri mattina ha celebrato messa assieme a don Riccardo.

Leggi anche: “Ero un sacerdote, ma quando è nata mia figlia ho scelto la paternità”: su TPI la storia di Pasquale Somma

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sicurezza COVID-19 nelle scuole: un diritto per gli studenti, un dovere per le autorità sanitarie
Cronaca / Padre denuncia il figlio 16enne che aveva picchiato un compagno di scuola: “Dove abbiamo sbagliato?”
Cronaca / Covid, 2.697 casi e 70 morti nell'ultimo giorno, positività allo 0,4%. Nuovo record di tamponi: oltre 600mila
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sicurezza COVID-19 nelle scuole: un diritto per gli studenti, un dovere per le autorità sanitarie
Cronaca / Padre denuncia il figlio 16enne che aveva picchiato un compagno di scuola: “Dove abbiamo sbagliato?”
Cronaca / Covid, 2.697 casi e 70 morti nell'ultimo giorno, positività allo 0,4%. Nuovo record di tamponi: oltre 600mila
Cronaca / Stangata su benzina e gasolio, i prezzi per un pieno volano e sono destinati ad aumentare ancora
Cronaca / Blitz contro le organizzazioni neonaziste in tutta Italia: 26 indagati
Cronaca / Covid, oggi 1.597 casi e 44 morti: tasso di positività allo 0,7%
Cronaca / Inchiesta mascherine, l'ex commissario all'emergenza Covid Arcuri indagato per abuso d’ufficio e peculato
Cronaca / Come può cambiare il virus nei prossimi mesi: ecco tutte le variabili
Cronaca / Sgomberati dalla Regione Lazio, i no green pass Barillari e Cunial chiedono asilo politico alla Svezia
Cronaca / Trieste: la polizia sgombera il varco 4 del porto, occupato dai manifestanti no green pass