Covid ultime 24h
casi +13.633
deceduti +472
tamponi +264.728
terapie intensive -28

Censis: “Quasi la metà degli italiani è favorevole alla pena di morte”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 4 Dic. 2020 alle 10:36
9.3k
Immagine di copertina
Credit: Ansa

Censis: “Quasi la metà degli italiani è favorevole alla pena di morte”

Quasi la metà degli italiani (il 43,7%) è favorevole all’introduzione nel nostro ordinamento della pena di morte per chi commette reati particolarmente abietti. È uno dei dati contenuti nel 54esimo Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese, secondo cui la percentuale di favorevoli è ancora più alta tra i 18-34enni. “C’è un rimosso in cui pulsano risentimenti antichi e recentissimi di diversa origine, intensità, cause – si legge nel Rapporto – Non sorprende, quindi, che persino una misura assolutamente indicibile per la società italiana come la pena di morte torni nella sfera del praticabile”.

Leggi anche: Tutti i numeri sulla pena di morte nel mondo

9.3k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.