Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:48
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Papa Francesco: “Non mi è mai passato per la testa di dimettermi”

Immagine di copertina
Credit: Ansa

Papa Francesco: “Non mi è mai passato per la testa di dimettermi”

“Non mi è nemmeno passato per la testa”. Così papa Francesco ha commentato le voci sulle sue possibili dimissioni, circolate la scorsa settimana. “Ogni volta che un Papa è malato, c’è una brezza o un uragano di Conclave”, ha detto nell’intervista alla radio spagnola Cope, trasmessa stamattina nella sua versione integrale.

“Una parola può essere interpretata in un modo o nell’altro, no? Sono cose che succedono. E che ne so io… Non so da dove hanno preso la settimana scorsa che stavo per presentare le mie dimissioni! Che parola hanno preso nel mio paese? È lì che è uscita la notizia. E dicono che ha fatto scalpore, quando non mi è nemmeno passato per la testa. Di fronte a interpretazioni che nascono un po’ distorte di qualche mia parola, taccio, perché chiarire è peggio”, ha detto il papa nell’intervista, affermando di aver ricevuto la notizia delle ipotetiche dimissioni dopo qualche giorno, da Eva Fernandez, corrispondente in Vaticano della stessa emittente. “Me l’ha detto Eva, me l’ha detto anche con un’espressione argentina molto simpatica, e io le ho detto che non ne avevo idea perché leggo solo un giornale qui la mattina, il giornale di Roma. Lo leggo perché mi piace il modo di titolare che ha, lo leggo velocemente e punto, non entro nel gioco. Non guardo la televisione”.

In un estratto dell’intervista già anticipata negli scorsi giorni riguardo la recente operazione al colon, il papa ha anche rivelato che un infermiere gli ha salvato la vita. “Mi ha salvato la vita un infermiere, un uomo con molta esperienza. È la seconda volta nella mia vita che un infermiere mi salva la vita. La prima è stata nel 1957”, ha detto.

Riguardo il caso del cardinale Angelo Becciu, accusato di peculato e abuso d’ufficio dalla magistratura vaticana per il caso delle speculazioni finanziarie a Londra, Francesco ha anche dichiarato che “va processato secondo la legge vaticana”. “Un tempo i giudici dei cardinali non erano i giudici di Stato come lo sono oggi, ma il capo dello Stato. Desidero con tutto il cuore che sia innocente. Inoltre, è stato un mio collaboratore e mi ha aiutato molto. È una persona di cui ho una certa stima come persona, cioè il mio desiderio è che ne esca bene. Ma è un modo affettivo di presumere l’innocenza, dai. Oltre alla presunzione di innocenza, non vedo l’ora che ne esca bene. Ora, sarà la giustizia a decidere”.

Il pontefice ha anche parlato di pedofilia, definendolo un problema “globale e serio. “Ho detto che abusare di un ragazzo per filmare un atto pedopornografico è demoniaco. Non può essere spiegato senza la presenza del diavolo”, ha detto. “Penso che le cose si stiano facendo bene”, ha aggiunto, riguardo gli sforzi per prevenire la pedofilia, anche all’interno della Chiesa.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Interventi contro i meridionali”, Vittorio Feltri andrà a processo per istigazione all’odio razziale
Cronaca / Violenta una 15enne e la costringe a prostituirsi: arrestato 64enne
Cronaca / Torino, gruppo di antagonisti assalta una Volante davanti alla questura. Mattarella esprime solidarietà agli agenti
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Interventi contro i meridionali”, Vittorio Feltri andrà a processo per istigazione all’odio razziale
Cronaca / Violenta una 15enne e la costringe a prostituirsi: arrestato 64enne
Cronaca / Torino, gruppo di antagonisti assalta una Volante davanti alla questura. Mattarella esprime solidarietà agli agenti
Cronaca / Minaccia di buttarsi da 17 metri, paura a Pescara: si negozia da 18 ore
Cronaca / Trenitalia, nuove regole sui bagagli e sul trasporto di passeggini, bici e strumenti musicali. Poi lo stop
Cronaca / Melissa Satta non ci sta e querela: “Basta, definita ‘sex addicted’ per la rottura con Berrettini”
Cronaca / Migranti, l’ong non si accordò con gli scafisti: chiesta l’archiviazione per il caso Iuventa
Cronaca / Il 4 novembre sarà la “Giornata dell’Unità nazionale e delle Forze armate”: via libera alla legge
Cronaca / Gruppo FS e il MAECI insieme per gli italiani nel mondo
Cronaca / “Lasciateci insegnare!”: la mobilitazione di Sinistra Universitaria