Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Oristano, percepivano il reddito di cittadinanza senza averne i requisiti: 60 persone denunciate

Immagine di copertina

La polizia di Oristano ha denunciato 58 cittadini stranieri, del nord Africa e dell’Est Europa, e un italiano per “violazione delle disposizioni in materia di reddito di cittadinanza” e per “indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato”.

Lo riporta Ansa che riferisce anche l’ammontare complessivo del denaro percepito illecitamente: oltre 200mila euro.

Le indagini sono partite inizialmente dall’Ufficio stranieri della Questura del comune sardo. Gli agenti hanno notato delle irregolarità nelle documentazioni sul reddito presentate da alcuni stranieri che chiedevano il permesso di soggiorno.

Sono così scattate le verifiche dell’Inps e in contemporanea quelle della squadra mobile di Oristano. Sono state individuate tre tipologie di irregolarità commesse dagli stranieri per ottenere il sussidio: la mancanza del permesso di soggiorno di lungo periodo; l’assenza della carta di soggiorno per familiari di cittadini dell’Unione Europea e, infine, la mancanza di residenza in Italia da almeno 10 anni. Tutti e tre sono requisiti fondamentali per ottenere il reddito di cittadinanza.

Gli stranieri percepivano cifre che andavano dai 400 ai 1.200 euro al mese. In alcuni casi il denaro veniva spedito nei Paesi d’origine mediante il sistema del Money Transfer.

“Per le indagini – spiegano dalla Questura di Oristano – è stato essenziale il contributo fornito dall’Inps, anche al fine di revocare il beneficio e recuperare le somme indebitamente percepite, pari a diverse decine di migliaia di euro”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, Viola: “Potrebbe dipendere da un calo immunità collettiva”
Cronaca / Covid, 26.561 casi e 89 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'11,4%
Cronaca / La mamma del bimbo morto nell’incidente all’asilo: “Un dolore sovrumano, chiediamo silenzio”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, Viola: “Potrebbe dipendere da un calo immunità collettiva”
Cronaca / Covid, 26.561 casi e 89 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'11,4%
Cronaca / La mamma del bimbo morto nell’incidente all’asilo: “Un dolore sovrumano, chiediamo silenzio”
Cronaca / Mali, tre italiani e un togolese rapiti da uomini armati: sequestrata una coppia con bambino
Cronaca / Ossigenoterapia, desametasone, plasma: cosa funziona e cosa no per il Covid
Cronaca / La vera storia di Feltrinelli
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, confermati altri due casi: salgono a tre i contagi registrati in Italia
Cronaca / Cosenza, ragazzo di 16 anni picchiato in strada dallo zio perché gay: “Adesso muori a casa”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, Bassetti: “Nei prossimi giorni avremo migliaia di casi”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, il timore degli esperti: il virus potrebbe essersi adattato all'uomo