Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:16
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Terni, operai licenziati donano 900 euro ai bambini malati di Covid

Immagine di copertina

Operai licenziati donano 900 euro ai bambini malati di Covid

Sono stati licenziali, ma hanno deciso di donare 900 euro – raccolti tra loro – ai bambini malati di Covid ricoverati in ospedale. Non sono stati mesi facili per gli operai della Treofan, fabbrica ternana specializzata nella produzione di film di polipropilene: a fine novembre è arrivata la lettera di licenziamento collettivo per cessazione dell’attività, ma questo non ha fermato il loro buon cuore e, raccolta una somma, hanno deciso di sostenere i malati di Covid e le strutture sanitarie che stanno lottando contro la pandemia.

Son 140 le famiglie che si sono unite all’associazione I Pagiacci dando il loro contributo. “I lavoratori della Treofan sono stati contattati dall’associazione I Pagliacci, che voleva portare la propria vicinanza alla vertenza e solidarietà a loro e alle 140 famiglie in difficoltà. In un momento così difficile per la nostra comunità, i lavoratori hanno chiesto di unirsi all’associazione con una raccolta fondi per sostenere chi, in questa fase d’emergenza causata dalla pandemia, sta soffrendo e combattendo contro la malattia”, ha spiegato David Lulli, delegato Rsu Filctem Cgil della Treofan di Terni.

Con i soldi donati dagli operai della Treofan saranno acquistati capi d’abbigliamento intimo per i malati Covid dell’azienda ospedaliera di Terni, ma anche giocattoli da regalare ai bambini ricoverati nel reparto di pediatria.

Leggi anche:

1. Covid, “troppi morti a Milano”: chiude il forno crematorio / 2. Natale in zona rossa, tutte le deroghe: ecco cosa resta aperto

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Ferrovie dello Stato, Donnarumma: “Siamo di fronte a sfide importanti per i servizi ai passeggeri”
Cronaca / Meteo, caldo insopportabile sull’Italia: sarà il weekend più torrido dell’anno
Cronaca / Meteo, Italia divisa in due: temporali al Nord, caldo estremo sul resto della Penisola
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Ferrovie dello Stato, Donnarumma: “Siamo di fronte a sfide importanti per i servizi ai passeggeri”
Cronaca / Meteo, caldo insopportabile sull’Italia: sarà il weekend più torrido dell’anno
Cronaca / Meteo, Italia divisa in due: temporali al Nord, caldo estremo sul resto della Penisola
Cronaca / Ecco il nascondiglio di Giacomo Bozzoli
Cronaca / Nascosto nel cassettone, l'arresto e le lacrime: così è stato trovato Giacomo Bozzoli
Cronaca / Giacomo Bozzoli è stato arrestato: si trovava nella sua villa di Soiano
Cronaca / Meteo, l'anticiclone africano non dà tregua
Cronaca / È uscito il nuovo numero di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Morto a soli 33 anni lo chef Marco Girotto: stroncato da un attacco d’asma mentre era al lavoro
Cronaca / Influencer nel mirino dell'Antitrust: i nomi dei creator coinvolti