Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:42
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Oggi a Bruxelles i ministri dell’Energia per il piano emergenza gas: Italia impreparata a riduzione del 15%

Immagine di copertina
Credit: Jens Büttner/dpa

Oggi i ministri dell’Energia si riuniranno a Bruxelles per cercare un’intesa unanime sul pacchetto di emergenza per la riduzione dei consumi del gas. Tra i punti c’è il taglio del 15% ai consumi di gas dal 1 agosto al 31 marzo 2023 e questo, secondo gli esperti, potrebbe cogliere l’Italia impreparata. Una misura però non si applicherebbe alle centrali che usano metano per produrre elettricità perché l’Italia rischierebbe “di rimanere al buio”, ha spiegato Andrea Giuricin dell’Istituto Bruno Leoni, come riportato da Open. A essere contrari alla proposta della Commissione europea oltre all’Italia, sono i Paesi del Sud come Spagna, Portogallo, Grecia.

Per l’approvazione del pacchetto, si cercherà l’unanimità al Consiglio Energia, nonostante basti la maggioranza qualificata. I piani di emergenza, inoltre, andranno presentati a Bruxelles entro il 31 ottobre e non entro fine settembre. A riportarlo è La Stampa.

Fonti dell’Ue hanno sottolineato: “Non c’è un piano B, ci prepariamo allo scenario peggiore e serve solidarietà”, ha riportato l’Ansa. Inoltre, Gazprom ha annunciato che da domani, 27 luglio, taglierà ancora i flussi di gas, attraverso Nord Stream, verso la Germania del 20%. La motivazione è che una turbina verrà spenta perché deve essere riparata. In seguito all’annuncio, il prezzo dei future (titoli) sul gas alla borsa di Amsterdam è salito del 5,1% a 168 euro al megawattora. Aveva toccato un massimo di 170,6 euro (+6,7%).

 

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Paziente rifiuta le cure del medico e lo insulta perché nero
Cronaca / La nuova frontiera delle truffe informatiche: dal trading online allo smishing, ecco come evitarle
Cronaca / Salerno, panettiere ucciso e fatto a pezzi. Moglie e figli accusati di omicidio
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Paziente rifiuta le cure del medico e lo insulta perché nero
Cronaca / La nuova frontiera delle truffe informatiche: dal trading online allo smishing, ecco come evitarle
Cronaca / Salerno, panettiere ucciso e fatto a pezzi. Moglie e figli accusati di omicidio
Cronaca / Anche oggi è allerta maltempo, mentre si contano i danni. “In Italia 132 eventi estremi in sei mesi”
Cronaca / Gallipoli, turisti si lanciano bottiglie di vetro e un’auto quasi investe un ragazzo
Cronaca / La Calabria arruola 500 medici cubani per salvare il sistema sanitario
Cronaca / Una tromba d'aria distrugge il Twiga, lo sfogo di Briatore: "Italiani invidiosi"
Cronaca / Bimbo ucciso in bici a Milano, arrestato il pirata della strada. Guidava senza patente, sotto effetto di droga e con gamba ingessata
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Nubifragi e trombe d’aria al Centro-Nord. Due morti in Toscana. Protezione civile riunisce unità di crisi