Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:27
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

No vax prendono di mira Milva per il post sul vaccino: “Ti ha fatto proprio bene, vero?”

Immagine di copertina

Lo scorso 26 marzo in un post su Facebook Milva, la grande cantante scomparsa oggi, aveva annunciato ai suoi fan di essersi vaccinata contro il Covid, invitando tutti a fare altrettanto. “Io mi vaccino perché tengo alla mia vita a e alla vita altrui”, aveva scritto l’artista allegando uno scatto del momento in cui si era sottoposta alla vaccinazione. “Fatelo anche voi. Abbiamo bisogno di tornare alla vita di prima, e di abbracciare i nostri cari. Tutti quanti insieme possiamo farcela a sconfiggere questo virus”.

Oggi, a poche ora dalla scomparsa della cantante, il post della Pantera di Goro è stato immediatamente preso di mira da alcuni gruppi di No vax. “Ti ha fatto proprio bene questo vaccino vero? E lo hai pure consigliato ai tuoi fan! Complimenti! E buon viaggio”, si legge tra gli assurdi commenti comparsi sotto il post. “Non lo dovevi proprio fare….un’altra vittima dell’ignoranza e della fiducia mal riposta”, o ancora “Vaccinata e deceduta, complimenti!”, “Fatto farmaco genico sperimentale un mese fa ed oggi stecchita”, commenta un’altra utente. Altri commenti deliranti sono apparsi anche su Twitter: “A quanto pare il rischio è stato superiore al beneficio”.

Io mi vaccino perchè tengo alla mia vita a e alla vita altrui.
Fatelo anche voi. Abbiamo bisogno di tornare alla vita…

Pubblicato da Milva su Venerdì 26 marzo 2021

 

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Regione Lazio, via libera alla legge sui diritti delle persone con disabilità
Cronaca / Covid, oggi 22.438 casi e 114 morti: il bollettino del 25 maggio 2022
Cronaca / Chi dice “no” al lavoro h24: la storia dell’atleta paralimpica Martina Caironi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Regione Lazio, via libera alla legge sui diritti delle persone con disabilità
Cronaca / Covid, oggi 22.438 casi e 114 morti: il bollettino del 25 maggio 2022
Cronaca / Chi dice “no” al lavoro h24: la storia dell’atleta paralimpica Martina Caironi
Cronaca / Gratteri a La7: “Minacce di morte? Ho paura ma cerco di addomesticarla. Se mi fermo, mi sento un vigliacco”
Cronaca / Ilaria Capua: “Mi fermo per un anno. Il Covid ha cambiato le priorità di tutti noi, anche personali”
Cronaca / Covid, oggi 29.875 casi e 95 morti: il bollettino del 24 maggio 2022
Cronaca / L’ex giudice Carnevale: “Falcone non era il più importante pm antimafia, esaltato oltre i suoi meriti”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Ecdc: "Rischio che diventi endemico in Europa"
Cronaca / Roma, venditore di rose dà fuoco ai capelli di una ragazza: “Era deluso dalle poche vendite”
Cronaca / La giocatrice di basket difende il suo allenatore: “Non c’è stato nessuno schiaffo, avevo sbagliato un tiro”