Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:52
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Neonato trovato morto in casa, la madre 21enne l’aveva affidata a una connazionale

Immagine di copertina
Credit: Getty Images

Il piccolo sarebbe morto per cause naturali, ma ora si aspetta l'autopsia

Un neonato di due mesi è stato trovato morto nella mattina del 15 marzo ad Ardea, comune alle porte di Roma. A rinvenire il corpo senza vita del piccolo sono stati i carabinieri della stazione di Marina di Tor San Lorenzo e del Nucleo Operativo della Compagnia di Anzia.

I militari sono intervenuti in via Ancona 44, nell’appartamento del comprensorio “Lido Le Salzare”. Secondo un primo esame condotto dal medico legale arrivato sul posto, il piccolo sarebbe morto per cause naturali. Sul corpo, infatti, non sono stati rinvenuti segni di violenza.

I primi accertamenti hanno rilevato che il neonato fosse figlio di una ragazza di nazionalità romena di 21 anni, che aveva affidato il piccolo a una sua connazionale di 63 anni, che aveva il domicilio nello stesso appartamento della donna. La 21enne si sarebbe allontanata da Tor San Lorenzo per motivi di lavoro circa tre giorni fa.

È stata proprio la 63enne a far scattare l’allarme. La donna, infatti, nella mattinata di venerdì, attorno alle 8.30 circa, ha notato che dal naso del piccolo fuoriusciva del sangue e ha chiamato immediatamente il 118. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto, però, per il piccolo non c’era più nulla da fare. Il neonato era già morto.

Il corpicino senza vita del bambino è stato trasportato presso il Policlinico Universitario di Roma Tor Vergata per un esame autoptico che chiarirà le cause della morte. I carabinieri in queste ore stanno cercando di rintracciare la mamma del piccolo per darle la tragica notizia.

Sente un gemito mentre passeggia e tra i rovi trova una neonata ricoperta da punture di insetto

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Scarcerato il marito dell’influencer Siu. Ma resta indagato per tentato omicidio della moglie
Cronaca / Reggio Calabria, neonata trovata morta fra gli scogli
Cronaca / Benigni bacia il Papa: “Alle elezioni facciamo il campo largo, sulla scheda scrivete Francesco”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Scarcerato il marito dell’influencer Siu. Ma resta indagato per tentato omicidio della moglie
Cronaca / Reggio Calabria, neonata trovata morta fra gli scogli
Cronaca / Benigni bacia il Papa: “Alle elezioni facciamo il campo largo, sulla scheda scrivete Francesco”
Cronaca / Aggredito in casa il giornalista Alberto Dandolo: “Smettila di rompere i cog**oni!”
Cronaca / La morte di Angelo Onorato è un giallo. La moglie: “L’hanno ucciso”. E spunta una lettera
Cronaca / Il marito dell’influencer Siu: “Il sangue zampillava. Non sono stato io, si è ferita da sola”
Cronaca / Allenatore piazza telecamera nascosta nello spogliatoio delle sue giocatrici: squalificato per 6 anni
Cronaca / Il Papa riconosce un miracolo attribuito a Carlo Acutis: il “patrono di Internet” sarà santo
Cronaca / “Offende l’Islam”: due studenti musulmani esentati dallo studio di Dante a Treviso. Il ministro Valditara: “Inammissibile”
Cronaca / Processo Salis, caos in aula: il giudice rivela l’indirizzo dove l’italiana sta scontando i domiciliari