Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Napoli, 17enne uccide la madre a coltellate dopo un litigio

Immagine di copertina

Nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 15 giugno, un ragazzo di 17 anni ha accoltellato a morte la madre, nel centro storico di Napoli. L’omicidio è avvenuto all’interno di un appartamento nei pressi delle rampe San Giovanni Maggiore, arteria che si incrocia con via Mezzocannone. L’omicidio sarebbe avvenuto a seguito di una lite colpendola con un coltello da cucina. Subito dopo, secondo una prima ricostruzione investigativa, il ragazzo ha cercato quasi di precostituirsi un alibi: si è affacciato al balcone di casa e urlando qualcosa come: “Aiutatemi, aiutatemi! Mia madre vuole uccidersi! Mia madre vuole uccidersi! Aiutatemi!”. I passanti hanno sentito le urla e hanno avvisato i carabinieri.

Il 17enne si è poi chiuso in casa. I primi a riuscire ad entrare nell’abitazione sono stati i Vigili del fuoco attraverso una finestra. La sua posizione è al vaglio ma, secondo quanto si apprende, ci sarebbero pochi dubbi sulla dinamica di quanto accaduto. Si sta lavorando, in queste ore, per cercare di capire cosa sia scattato nella testa del giovane, tanto da scatenare la violenza. Non è ancora chiaro se, oltre ai due, in casa vi fossero altre persone.

La vittima Filomena Galeone lavorava per l’Asl Napoli 1 Centro, era dirigente medico psichiatra e referente dell’unità fasce deboli e cure domiciliari, in un vicino distretto. Medico anche il marito che lavora in un ospedale cittadino. Increduli vicini e compagni di lavoro dei due professionisti. Sulla vicenda indagano adesso la polizia e la procura per i minorenni.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Trapani, muore cadendo in un pozzo alla festa del suo 40esimo compleanno
Cronaca / Napoli, gli danno fuoco mentre è in videochiamata con la fidanzata: grave 36enne
Cronaca / Meteo, quando arriva la tregua al caldo? Martedì i primi temporali: ecco dove
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Trapani, muore cadendo in un pozzo alla festa del suo 40esimo compleanno
Cronaca / Napoli, gli danno fuoco mentre è in videochiamata con la fidanzata: grave 36enne
Cronaca / Meteo, quando arriva la tregua al caldo? Martedì i primi temporali: ecco dove
Cronaca / La Cei appoggia lo Ius scholae: “Basta con le ideologie, è una riforma che serve all’Italia”
Cronaca / Morto Aldo Balocco, l’inventore del panettone mandorlato
Cronaca / Aborto, lo tsunami pro-life può travolgere anche l’Italia
Cronaca / A Torino la prima laurea nel Metaverso: Edoardo all’esame dal vivo e con l’avatar
Cronaca / Iscritta all’università da 18 anni senza laurearsi, il giudice: “Stop ai soldi del padre”
Cronaca / Covid, aumentano i casi e i ricoveri. Speranza: “Mascherine raccomandate, in autunno vaccino per le varianti”
Cronaca / Bambina di cinque anni ascolta la voce di Gigi D’Alessio e si risveglia dal coma