È morto Emanuele Ferrario, fondatore di Radio Maria

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 9 Lug. 2020 alle 12:55
0
Immagine di copertina

Mercoledì 8 luglio, all’età di 90 anni, è morto a Varese Emanuele Ferarrario, storico fondatore di Radio Maria, di cui era tuttora presidente.

La storia di Radio Maria è nota a tutti ed oggi si ascolta in 55 Paesi del mondo. Entrato nel mondo radiofonico nel 1986, dopo la morte della moglie, Ferrario applicò alla gestione dell’emittente, di cui prese le redini nel 1987, le regole che aveva acquisito nell’azienda casearia di famiglia.

Quella che doveva essere una carica temporanea, la presidenza dell’associazione editrice, è diventata un impegno di decenni, durante i quali Radio Maria è diventata prima di livello nazionale e poi ha favorito un progetto internazionale, realizzando un modello organizzato in 60 Paesi.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.