Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Modena, molestava due bambine in classe: arrestato insegnante di sostegno

Di Antonio Scali
Pubblicato il 19 Nov. 2020 alle 11:32
53
Immagine di copertina

Sono almeno due le circostanze durante le quali avrebbe palpeggiato due alunne durante l’orario scolastico. Gli episodi riguardano una scuola primaria di Modena: ad essere accusato è un insegnante di sostegno, assunto a tempo determinato. I carabinieri lo hanno bloccato martedì 16 novembre 2020, eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari.

Il provvedimento restrittivo, emesso dal gip Eleonora Pirillo su richiesta della pm Monica Bombana, contiene dunque l’accusa di violenza sessuale, mossa dall’autorità giudiziaria dopo le indagini dell’Arma. Ad attivare l’intervento delle forze dell’ordine era stata la direzione scolastica, dopo che le “attenzioni” dell’insegnante verso le bambine non erano passate inosservate.

La vicenda tuttavia non è certo conclusa. Il timore infatti è che ci siano altre vittime di abusi, perpetrati durante le ore di scuola. In attesa di accertare le responsabilità, i carabinieri avrebbero prova di almeno due episodi, che sono valsi al maestro il fermo immediato.

LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA

53
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.