Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 11:10
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Milano, 25enne denuncia aggressione in Porta Ticinese: picchiato da dieci persone perché gay

Immagine di copertina

Milano, 25enne denuncia aggressione: picchiato perché gay

Nella notte tra sabato 28 e domenica 29 dicembre, un ragazzo di 25 anni è stato aggredito a Milano in zona Porta Ticinese, tra i luoghi più noti della movida milanese.

È stato stesso il ragazzo a denunciare l’accaduto alla polizia: come ha raccontato l’aggressione è di stampo omofobo. Il 25enne infatti dice di essere stato aggredito perché gay.

Il ragazzo ha raccontato agli agenti della polizia locale di essere stato circondato da una decina di persone, intorno a mezzanotte, e di essere stato colpito anche con un coccio di bottiglia.

Gli agenti della polizia locale stanno cercando di risalire agli aggressori che, al loro arrivo, erano già scappati. Hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona, a quell’ora molto frequentata per via dei numerosi locali, e sono alla ricerca di testimoni.

Il 25enne ha riferito di essere stato circondato da una decina di persone, intorno a mezzanotte, e di essere stato colpito anche con un coccio di bottiglia. Aveva una ferita lacero contusa alla testa e un forte trauma al torace ed è stato portato in ospedale dagli operatori del 118 ma non è in gravi condizioni.

Leggi anche:

Questo spot di Ikea contro l’omofobia vi farà commuovere | VIDEO

Chi disprezza i gay nasconde tendenze omosessuali: lo dice la scienza

Giornata contro l’omofobia: un italiano su 4 pensa che l’omosessualità sia una malattia

Gli italiani odiano gli omosessuali?

Gli omofobi sono malati?

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Bimbo scomparso e ritrovato al Mugello, il padre: “Ora pensiamo di cambiare vita”
Cronaca / Il 31,1% degli italiani ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / Rt Italia stabile a 0,69. Bozza Iss, focolai delta in Italia: "Vaccino e tracciare"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Bimbo scomparso e ritrovato al Mugello, il padre: “Ora pensiamo di cambiare vita”
Cronaca / Il 31,1% degli italiani ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / Rt Italia stabile a 0,69. Bozza Iss, focolai delta in Italia: "Vaccino e tracciare"
Cronaca / Parma, lo “sciamano italiano” sgridato perché senza mascherina reagisce e rompe il naso a un passante e insulta la vigilanza del Fidenza Village
Cronaca / Covid, oggi 927 nuovi casi e 10 morti: il bollettino del 24 giugno
Opinioni / La statua della porchetta, celebrazione del rituale tutto romano della magnata
Cronaca / Parla il padre di Nicola Tanturli: “Chiamare i soccorsi 9 ore dopo è stato un errore, pensavamo si fosse addormentato nei dintorni”
Cronaca / Come è cambiato il consumo e lo spaccio di droghe in Europa durante la pandemia
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 24 giugno 2021
Cronaca / Mugello, accertamenti della procura su precedente “fuga” del fratellino di Nicola