Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:51
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Migranti, barca con 60 persone a bordo da oltre 40 ore in mare a Sud di Malta

Immagine di copertina

Ne ha parlato Alarm Phone

Migranti, barca con 60 persone da oltre 40 ore in mare a Sud di Malta

Migranti, una barca con circa 60 persone a bordo si trova nel Mediterraneo, a Sud di Malta, e stamattina ha lanciato una richiesta di aiuto. È quanto comunicato oggi dalla piattaforma Alarm Phone via Twitter.

La richiesta è partita questa mattina e i migranti avrebbero informato di aver passato oltre 40 ore in mare. “L’ultimo contatto – ha spiegato il servizio telefonico Alarm Phone nel pomeriggio – è avvenuto tre ore fa ed i passeggeri non sono riusciti a mandarci la posizione gps. Le autorità maltesi sono state informate. Siamo molto preoccupati per la loro sicurezza dopo tante ore passate in mare. Speriamo che la gestione europea dei confini non abbia prodotto un’altra tragedia”.

migranti barca

Alarm Phone è una piattaforma creata nel 2014 per aiutare i migranti nel Mediterraneo: fu creata dopo il naufragio di Lampedusa e si pone come obiettivo con l’obiettivo di “consentire alla società civile di monitorare ciò che accade in mare”.

> I rimpatri di Salvini sono un flop: i nuovi dati del Viminale

“Le persone a bordo – si legge nel messaggio via Twitter – non sono state in grado di inviarci una posizione GPS. Siamo molto preoccupati per la loro sicurezza, dopo così tante ore in mare. Come possono essere tollerate situazioni così pericolose? Speriamo che il la gestione delle frontiere da parte dell’Unione Europea non abbia prodotto un’altra tragedia”.

La notizia della barca in difficoltà arriva il giorno dopo la peggiore strage di migranti degli ultimi due anni: due imbarcazioni sono affondate davanti a Khoms, di fronte la costa libica. A bordo c’erano circa 300 persone.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Marco Luis (“il bodybuilder più pompato di sempre”) è morto a 46 anni per cause ignote
Cronaca / Armato a San Pietro: arrestato a Roma super ricercato
Cronaca / Come si entra nei Servizi segreti? Ecco il bando per nuovi 007
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Marco Luis (“il bodybuilder più pompato di sempre”) è morto a 46 anni per cause ignote
Cronaca / Armato a San Pietro: arrestato a Roma super ricercato
Cronaca / Come si entra nei Servizi segreti? Ecco il bando per nuovi 007
Cronaca / In 2 anni 32.500 posti in meno negli ospedali italiani
Cronaca / Desenzano del Garda, multato per aver pulito la spiaggia del lago: parte la colletta
Cronaca / Fa retromarcia e investe il figlio di un anno: il piccolo Matteo muore dopo due giorni di agonia
Cronaca / Sostenibilità ambientale, l’Italia il Paese più virtuoso in Europa con l’80% della produzione dell’acciaio derivante dal riciclo di metalli
Cronaca / Poliziotto sottoposto a un test psichiatrico per capire se fosse gay: condannato il Ministero
Cronaca / Milano, uccisero padre violento: fratelli condannati in appello bis
Cronaca / Mattia Giani, si indaga per omicidio colposo per il calciatore morto in campo