Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:42
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

L’Inps le blocca la pensione per un caso di omonimia: “Deve dimostrare di non essere morta”

Immagine di copertina

L’Inps le blocca la pensione per un caso di omonimia: “Deve dimostrare di non essere morta”

La pensione le arrivava regolarmente da 18 anni. A fine giugno lo stop improvviso: secondo l’Inps Mariacristina Fornelli Bardina, ex insegnante del torinese, risultava morta dal 15 del mese. Per continuare a ricevere l’assegno avrebbe dovuto dimostrare di essere ancora in vita.

“Ho dovuto chiedere al comune di produrre e rilasciarmi quella che si chiama ‘dichiarazione di esistenza in vita’”, ha raccontato a La Stampa la 70enne, omonima di un’altra donna deceduta il 15 di giugno. A seguito del decesso, comunicato dall’Asl, l’Inps aveva provveduto al blocco automatico della pensione dell’ignara residente di Balangero, piccolo comune della città metropolitana di Torino. Una volta confermato lo scambio di persona, la 70enne ha inviato il documento rilasciato dal suo comune prima alla banca (“altrimenti mi avrebbero bloccato il conto corrente”) e poi anche all’Inps, sia alla sede di Torino che di Roma. “Questo sempre tra una telefonata e l’altra, sperando che l’iter si sbloccasse”, ha detto. invece la pensione non è arrivata neanche a fine luglio.

La situazione si è sbloccata solo quando la signora, in pensione dal 2004, ha deciso di denunciare il caso alla stampa. Secondo l’Inps, la donna ha già ricevuto la pensione di luglio, mentre riceverà l’accredito di agosto il 10 del mese. L’Istituto ha sottolineato che “pone grande attenzione sull’acquisizione dei dati, al fine di evitare l’indebito pagamento di ratei di pensione non spettanti a seguito del decesso dei titolari”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Paziente rifiuta le cure del medico e lo insulta perché nero
Cronaca / La nuova frontiera delle truffe informatiche: dal trading online allo smishing, ecco come evitarle
Cronaca / Salerno, panettiere ucciso e fatto a pezzi. Moglie e figli accusati di omicidio
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Paziente rifiuta le cure del medico e lo insulta perché nero
Cronaca / La nuova frontiera delle truffe informatiche: dal trading online allo smishing, ecco come evitarle
Cronaca / Salerno, panettiere ucciso e fatto a pezzi. Moglie e figli accusati di omicidio
Cronaca / Anche oggi è allerta maltempo, mentre si contano i danni. “In Italia 132 eventi estremi in sei mesi”
Cronaca / Gallipoli, turisti si lanciano bottiglie di vetro e un’auto quasi investe un ragazzo
Cronaca / La Calabria arruola 500 medici cubani per salvare il sistema sanitario
Cronaca / Una tromba d'aria distrugge il Twiga, lo sfogo di Briatore: "Italiani invidiosi"
Cronaca / Bimbo ucciso in bici a Milano, arrestato il pirata della strada. Guidava senza patente, sotto effetto di droga e con gamba ingessata
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Nubifragi e trombe d’aria al Centro-Nord. Due morti in Toscana. Protezione civile riunisce unità di crisi