Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 10:26
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Aosta, imprenditore e operaio muoiono schiacciati da una lastra di cemento

Immagine di copertina

Incidenti sul lavoro: imprenditore e operaio muoiono schiacciati da una lastra

Ancora un incidente sul lavoro in Italia: nella giornata di ieri, martedì 24 agosto, infatti, un imprenditore e un operaio sono morti schiacciati da una lastra di cemento in provincia di Aosta.

Secondo quanto ricostruito, Velio Dal Dosso, operaio di 51 anni, e il 71enne Sandro Pepellin, ex sindaco di Jovencan e titolare dell’impresa edile che stava costruendo un B&B in un cantiere di Gressan, stavano scaricando delle lastre di cemento da un camion quando, una di queste, per motivi ancora da chiarire, si è sganciata dalle corde che le tenevano legate ed è scivolata fuori dal veicolo, schiacciando i due.

Entrambi sono stati condotti d’urgenza all’ospedale di Aosta: Pepellin è deceduto poco dopo l’arrivo al pronto soccorso, mentre Dal Dosso è morto la notte scorsa dopo il ricovero in rianimazione.

“È una tragedia che ci la lasciato tutti sgomenti – ha commentato il sindaco di Jovencan, Riccardo Desaymonet, a La Repubblica – questo doveva essere il suo ultimo cantiere prima della pensione. Invece, una tragedia. Lui ha dato tanto come amministratore per il paese ed era ben voluto da tutta la comunità”.

La procura, intanto, ha aperto un’inchiesta per ricostruire le dinamiche esatte dell’accaduto ed ha posto sotto sequestro il cantiere.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / 3.797 nuovi casi e 52 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,4%
Cronaca / Trovato morto Giacomo Sartori, il 29enne scomparso una settimana fa a Milano
Cronaca / A chi esulta per Dell’Utri do una notizia: non è stato assolto dalle condanne precedenti
Ti potrebbe interessare
Cronaca / 3.797 nuovi casi e 52 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,4%
Cronaca / Trovato morto Giacomo Sartori, il 29enne scomparso una settimana fa a Milano
Cronaca / A chi esulta per Dell’Utri do una notizia: non è stato assolto dalle condanne precedenti
Cronaca / Rilasciato l’ex presidente catalano Puigdemont: era stato arrestato in Sardegna
Cronaca / È arrivato il numero 2 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / 4.061 nuovi casi e 63 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,3%
Cronaca / Draghi all’assemblea di Confindustria: “Il green pass è strumento di libertà, no a nuove tasse”
Cronaca / DIG Festival 2021: il giornalismo investigativo a Modena dal 30 settembre al 3 ottobre
Cronaca / Milano, 30enne scomparso da 5 giorni: sparito dopo il furto del suo zaino
Cronaca / 3.970 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,3%