Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Incidente sull’A7: uomo si schianta con l’auto, scende a vedere il danno e viene travolto: è morto

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 23 Apr. 2019 alle 09:59 Aggiornato il 23 Apr. 2019 alle 10:09
0
Immagine di copertina
Foto di repertorio

Intorno alle 5.45 della mattina di martedì 23 aprile 2019 un uomo ha perso la vita in seguito a un incidente sull’autostrada A7, nel tratto che collega Binasco alla Barriera di Assago, in provincia di Milano.

Secondo quanto dichiarato dai soccorritori e da alcuni testimoni, l’uomo si era schiantato, a bordo della sua auto, con un’altra vettura. Rimasto illeso, era sceso dal veicolo per verificare l’entità del danno subito.

Proprio in quegli istanti, però, è stato travolto e ucciso da altre due auto che stavano percorrendo quel tratto di autostrada. La vittima aveva 42 anni.

Sul posto sono intervenuti subito i soccorsi, con un’ambulanza. Tuttavia, una volta giunti vicino all’uomo, i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. A causare la morte dell’uomo una serie di traumi alla testa, al bacino e agli arti.

La polizia stradale di Assago adesso è al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica della vicenda. Sull’incidente potrebbe aver influito anche la carreggiata bagnata dalle forti piogge che hanno colpito la zona in mattinata.

Il traffico è stato subito deviato e l’autostrada è stata chiusa in direzione Milano. A causa dell’incidente, si sono create subito lunghe code sull’A7, che hanno raggiunto addirittura lo svincolo verso Pavia.

Auto e camion si sono riversati anche sulla tangenziale, paralizzando il traffico.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.