Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Il professore di Taranto che umilia Luigi Di Maio: “Signor ministro, mi guardi, la sua è pubblicità ingannevole”

Immagine di copertina

Il professore Marescotti, dopo aver chiesto l’attenzione di Luigi Di Maio, ha iniziato a elencare una serie di promesse fatte e mai mantenute dal leader del Movimento Cinque Stelle, Luigi Di Maio. “Signor ministro, mi guardi”, inizia così il video diventato virale e girato a Taranto.

“Vorrei che il ministro riflettesse la prossima volta, quando annuncia qualcosa come sicura, che tutto questo diventa pubblicità ingannevole quando non si verifica”.

L’annuncio ingannevole, in questo caso, riguardava l’installazione di una tecnologia per ridurre le emissioni nocive del 20 per cento. “Ministro non sono mai state installate”, dice con calma e fermezza il professore Marescotti. Non solo non c’è stato il taglio del 20 per cento, ma addirittura un aumento del 23 per cento delle polveri sottili, sostiene il professore, dati Arpa alla mano.

E ancora, un aumento del 32 per cento delle polveri sottilissime, e del 92 per cento degli idrocarburi policiclici aromatici, che sono cancerogeni.

Ex consigliere M5s zittisce Di Maio: “Bugiardo sull’Ilva!”. Lui resta in silenzio: il video virale

Ex Ilva, a Taranto madre si rifiuta di stringere la mano a Di Maio: “Si ricorda di mio figlio morto?”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sui binari con le cuffiette, ragazza di 16 anni uccisa dal treno
Cronaca / Open Arms, Richard Gere sarà fra i testimoni nel processo a Salvini. Seduta rinviata al 17 dicembre
Cronaca / No green pass, ancora proteste a Roma: oggi due cortei non autorizzati. Nuovo presidio a Trieste
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sui binari con le cuffiette, ragazza di 16 anni uccisa dal treno
Cronaca / Open Arms, Richard Gere sarà fra i testimoni nel processo a Salvini. Seduta rinviata al 17 dicembre
Cronaca / No green pass, ancora proteste a Roma: oggi due cortei non autorizzati. Nuovo presidio a Trieste
Cronaca / ESCLUSIVO - Gaia Padovani, primo medico non vedente in Italia: "Mi sto specializzando ma ora vogliono impedirmelo"
Cronaca / Covid, oggi 3.882 casi e 39 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / Camilla è “morta per reazioni al vaccino AstraZeneca”, le conclusioni del medico legale
Cronaca / “Criminale senza scrupoli”: la garante dei detenuti di Ivrea paragona Draghi a Cesare Battisti
Cronaca / Green pass per lavorare: perché in Italia si e all’estero no
Cronaca / Processo Ruby ter, Berlusconi assolto a Siena
Cronaca / Covid, oggi 3.794 casi e 36 morti: tasso di positività allo 0,7%