Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:55
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Svaligiato il ristorante dello chef Cannavacciuolo a Torino

Immagine di copertina

Nessuno si è accorto di nulla. Il celebre chef Antonino Cannavacciuolo ha subìto un furto nel suo ristorante di Torino. I ladri si sono introdotti nottetempo nel Bistrot che lo chef stellato ha aperto nel capoluogo piemontese in via Cosmo, vicino alla chiesa della Gran Madre, portando via tutto quello che sono riusciti ad arraffare. Il furto è avvenuto nella notte tra lunedì e martedì scorso. I malviventi prima hanno rotto un vetro della porta finestra che si affaccia sul cortile del locale, poi sono entrati negli uffici del ristorante rubando una ventina di euro in monete, sette tablet, uno smartphone, due computer (con file della contabilità), e quattro bottiglie di champagne.

Al momento del furto, come detto, nessuno si è accorto di nulla. Solo al mattino seguente, alla riapertura del ristorante, gli addetti hanno trovato la brutta sorpresa. I ladri hanno approfittato della chiusura serale del lunedì, agendo indisturbati. Per fortuna dello chef, l’incasso era stato messo al sicuro in precedenza e non vi era denaro contante in giro, a parte pochi spicci. Il furto ha quindi riguardato per lo più oggetti informatici come tablet e smartphone, ma anche alcune bottiglie di pregiato champagne.

All’interno dei dispositivi rubati vi erano file importanti per svolgere il lavoro del bistrot. Gli agenti di polizia del commissariato Borgo Po stanno visionando i video delle telecamere di sorveglianza all’interno e all’esterno del locale, ma accertamenti sono in corso anche su alcune fotocopie di documenti d’identità ritrovate sul pavimento del ristorante.

Ti potrebbe interessare
Roma / Roma, autobus in fiamme a Tor Sapienza: tre intossicati
Cronaca / Fedez contro Gramellini: “Di essere l’idolo della sinistra non mi frega un ca…”
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni
Ti potrebbe interessare
Roma / Roma, autobus in fiamme a Tor Sapienza: tre intossicati
Cronaca / Fedez contro Gramellini: “Di essere l’idolo della sinistra non mi frega un ca…”
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni
Cronaca / È uscito il nuovo numero di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Strage Suviana, trovati i corpi di due dispersi: salgono a cinque le vittime accertate
Cronaca / Meteo, temporali e grandine al Nord, temperature giù al Centro-Sud
Cronaca / Epidemia di morbillo in Italia, Bassetti: "Il peggio arriverà in estate"
Cronaca / Vincenzo, Mario, Pavel: chi sono i tre lavoratori morti nell’esplosione della centrale di Suviana
Cronaca / Enrico Varriale al processo per stalking: "Le ho dato uno schiaffo"
Cronaca / Esplosione alla centrale idroelettrica della diga di Suviana: tre morti, tre feriti gravi e sei dispersi