Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:07
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Friuli-Venezia Giulia, tragico incidente in autostrada: morte due cugine, il pirata della strada era ubriaco

Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

Il tragico incidente è avvenuto in Friuli-Venezia Giulia domenica 30 gennaio, lungo l’autostrada A28, all’altezza del comune di Azzano Decimo. Il pirata della strada, alla guida di un suv, ha speronato due auto, una Fiat 500 e una Panda, e poi è scappato a piedi. Due cugine sono morte, due bambine sono in gravi condizioni.

Nella Fiat Panda viaggiavano due giovani, una neonata e una bimba di due anni e mezzo. Nella Fiat 500 c’erano i genitori di una delle ragazze sedute sui sedili anteriori. Per entrambe non c’è stato nulla da fare: sono morte sul colpo. Si tratta di Jessica Fragasso, 20 anni di Mareno di Piave, e Sara Rizzotto, 26 anni di Conegliano. Due cugine.

La neonata e l’altra bambina si trovavano sui sedili posteriori, entrambe figlie di Sara Rizzotto. Sono state trasportate in ospedale a Udine e ora si trovano ricoverate nei reparti di neurochirurgia e neonatalogia. La prognosi è riservata.

Sara Rizzotto lavorava come infermiera all’Ulss 2, era stata assunta nel febbraio 2019 e assegnata al Sisp (Servizio di Igiene e Sanità Pubblica) di Conegliano.

L’auto è stata travolta da un Land Rover Defender. Al volante c’era un uomo di nazionalità bulgara che dopo l’incidente è fuggito lungo l’autostrada ed è stato poi fermato dalla polizia. I risultati dell’alcoltest hanno dimostrato che aveva un tasso alcolico oltre tre volte il consentito. Ora si trova in stato di fermo: è accusato di omicidio stradale colposo plurimo aggravato, omissione di soccorso e fuga.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Sta ‘zoccoletta’ avrà quel che si merita”: studentessa insultata sui social da un professore per il suo abbigliamento
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, primo caso in Toscana: salgono a 4 i contagi registrati in Italia
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, la Spagna indaga sul Gay Pride delle Canarie: “Possibile focolaio d’Europa”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Sta ‘zoccoletta’ avrà quel che si merita”: studentessa insultata sui social da un professore per il suo abbigliamento
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, primo caso in Toscana: salgono a 4 i contagi registrati in Italia
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, la Spagna indaga sul Gay Pride delle Canarie: “Possibile focolaio d’Europa”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, Oms: “Finora 92 casi in 12 Paesi, attesi altri contagi”
Cronaca / Ilaria Capua: “Peste suina? Un’emergenza annunciata per cui non esiste il vaccino”
Cronaca / Covid, 17.744 casi e 34 morti: il bollettino di oggi
Cronaca / Firenze, furto da film in una gioielleria: i ladri sono entrati dalle fogne
Cronaca / Non vuole giocare a palla con la figlia, la mamma picchia l’amichetta al parco
Cronaca / Trani, scontro in volo tra due ultraleggeri: due morti e tre feriti
Cronaca / Lecco, perde il controllo della moto e investe pedoni: due morti e un ferito